Archivi categoria: Blatte

Servizi di monitoraggio blatte e deblattizzazione

Ispezioni e monitoraggi notturni


Ispezioni notturne derattizzazione
Durante gli interventi di monitoraggio il Tecnico di Pest Control procede ad una serie di operazioni che vanno dalla verifica della tenuta delle strutture per impedire le intrusioni degli infestanti (esempio portoni aperti o zanzariere rotte), passando alle osservazioni sulla corretta gestione delle aree esterne (area cassonetti e rifiuti,erba incolta ecc) per poi passare all’acquisizione delle attività rilevate nelle trappole e negli erogatori di esca presenti nell’Azienda.
Questi dispositivi sono indispensabili per una corretta gestione del servizio, aiutandoci infatti a stabilire grado e tipologia della presenza degli infestanti che altrimenti con la sola osservazione visiva non potremmo rilevare.
Questo perché non solo gli infestanti tendono a nascondersi ma anche perché spesso sono di abitudini notturne.
La loro adattabilità evolutiva che spesso ne ha decretato il successo come specie (per noi infestante) sta proprio nella loro capacità di muoversi nell’oscurità utilizzando altri sensi oltre la vista.
Muovendosi di notte ci sono meno possibilità di essere visti dall’uomo od altri predatori, anche se alcuni di questi, anche per questo motivo, si sono adattati a loro volta a muoversi nell’oscurità (rapaci notturni predatori eccezionali di roditori).
Il disinfestatore deve essere in grado quando questo è necessario di effettuare dei monitoraggi dal crepuscolo in poi, vuoi perchè in tale orario l’attività è in fermo produzione e consente di muoversi liberamente nello stabilimento ma anche perchè in tale orario possiamo renderci conto meglio di cosa e quanto sia presente di una determinata specie.
Oggi ci possiamo aiutare anche con le telecamere ad infrarossi e sensore di passaggio, come quella utilizzata per registrare il video di cui sopra: da posizionare in punti ben determinati sono un validissimo supporto al Tecnico del Pest Control specie per le infestazioni di roditori in aree di difficile ispezione come controsoffitti,soppalchi ecc.
Ci sono poi le blatte per esempio, anche loro di abitudini notturne:se da una parte i loro rifugi sono ben visibili ad un Tecnico esperto fare un monitoraggio in un orario diverso da quello diurno ci puo’ aiutare nell’individuare piu’ velocemente le aree maggiormente infestate, questo come supporto del monitoraggio con le trappole dedicate.
Alcuni standard volontari adottati da quelle aziende alimentari che lavorano con la Grande Distribuzione Organizzata nei paesi anglossassoni prevedono nelle proprie check-list che vengano effettuate queste ispezioni notturne come supporto proprio ai monitoraggi ordinari, per cui in quei casi questa pratica rappresenta un requisito da soddisfare e documentare adeguatamente.

Rosi Norman

Ispezioni notturne derattizzazione

 

 

 

linkedin

 

 

Romani Disinfestazioni Srl LUCCA Tel 0583-955344 Cell 337-1238029
Controllo Qualità

 

Le blatte come vettori di allergie

allergie da blatte

Molte le novità sui nuovi prodotti e attrezzature presentate a Rimini in occasione di Disinfestando 2017 ed oggi disponibili sul mercato della disinfestazione professionale

Di sicuro interesse la parte della Conferenza visionabile nel programma della Manifestazione e di cui potremmo approfondire i contenuti nei futuri post.

Un incontro degno di nota è stato quello organizzato da Copyr che ha avuto come oggetto le allergie da blatte, un fenomeno noto da anni negli Stati Uniti e che recentemente anche in Europa è stato oggetto di attenzione da parte degli Allergologi ed è entrato tra le potenziali allergie da testare in caso di fenomeni asmatici/respiratori e di infiammazioni come riniti,congiuntiviti ecc. specialmente nei casi che affliggono i bambini che risultano i più sensibili a queste patologie.

Non possiamo entrare nel merito degli aspetti clinici ed immunologici legati a questa particolare allergia, ci limitiamo a riferire che l’incontro è stato anche l’occasione per fare una panoramica sul fenomeno ed in particolare come le Allergie in generale siano purtroppo in conclamato aumento in molti paesi occidentali.

Le cause di questa patologie, dovute ad una predisposizione genetica ad essere sensibilizzati ad una certa sostanza, sono essenzialmente legate da fenomeni di Inquinamento Ambientale inteso come aria e cibo per esempio, ed anche Inquinamento Domestico riconducibile ad allergie da acari e peli di gatto,di cane ecc e non ultima l’Igiene.

Quest’ultimo aspetto, contrariamente a quanto si potrebbe pensare, è importante in quanto è stato sottolineato come  la ricerca di un’igiene tendente alla sterilità, legata ad uso massiccio di disinfettanti e sanificanti, favoriscano l’insorgenza di una sensibilizzazione del Sistema Immunitario verso sostanze prima ritenute innocue.

In sostanza il Sistema Immunitario ricevendo meno “sollecitazioni” si attiverebbe verso altre sostanze non riconosciute in precedenza come allergizzanti.

Per manifestare sintomi allergici l’individuo deve essere sensibilizzato ad una sostanza e contemporaneamente esposto a questa sostanza.

Nel caso degli scarafaggi, la loro causa allergica è riconducibile alle feci,alle secrezioni ed alle parti dell’insetto, che tanto più piccole sono (50 micron)  tanto più possono essere allergizzanti.

Le specie di blatta maggiormente studiate per le loro implicazioni allergiche sono la Blattella germanica e la Periplaneta americana e in bibliografia è ampia la documentazione medica prodotta per queste specie.

Per i motivi suddetti in caso di disinfestazione da blatte, occorre effettuare successivamente operazioni di pulizia approfondita al fine di rimuovere fisicamente gli insetti morti e/o parti di essi, in quanto se non si esegue questa operazione gli insetti possono continuare a provocare i loro effetti allergizzanti.

Attualmente sono molti i prodotti chimici definiti Blatticidi, perlopiù esche in gel che abbinano un elevato profilo di sicurezza per le persone,gli animali domestici e gli alimenti ad una elevatissima efficacia.

E’ stato presentato in questa occasione dai ricercatori della Sumitomo il nuovo Pesquard Gel e ne sono stati illustrati gli studi effettuati in fase di ricerca e messa a punto del formulato, confrontandone i risultati con gli altri prodotti similari presenti sul mercato.

Chiedici maggiori informazioni telefonando al numero 0583-955344

Rosi Norman CQ Romani Disinfestazioni Srl Lucca

 

Cockroaches as allergy vectors

Many innovations, new products and equipment were presented in Rimini in the occasion of the meeting Disinfestando 2017 that are available today on the market for professional pest control.

A noteworthy meeting  organized by Copyr that presented the fact of allergies associated with cockroaches, a phenomenon known for years United States and recently even in the Europe it became an important subject by Allergists and it’s another potential allergy for test in the case of asthmatics/ respiratory and inflammation like rhinitis, conjunctivitis etc. Especially in cases affecting the children they are the most sensitive of these disorders.

We cannot talk about clinical and immunological aspects of this particular allergy, we can only report the encounter, that was also an opportunity to rate and overview the phenomenon in particular that allergy are unfortunately increased in many Western countries.

The causes of this disorders, due to a genetic predisposition of being sensitized at a certain substance, are essentially linked by phenomena of environmental pollution like air and food for example, even domestic pollution is attributable to allergies from dust mites and cat and dog hairs etc., and not least the hygiene.

The latter aspect, contrary to what one might think, is important and come out while searching for hygiene, tending to a sterile environment, tied to a massive use of disinfectants and sanitizers may favor the onset of a sensitization of the immune system to substances previously considered harmless.

Essentially the immune system receiving less “stress” would be triggered to other substances not recognized previously as allergenic.

To manifest allergic symptoms the individual must be sensitized to the substance and at the same time a exposed to this substance.

In the case of cockroaches, their allergic cause is due to the feces, secretions and the insect parts, which much smaller they are (50 microns)the more allergenic they’ll be.

The most studied species of cockroach for allergic are the german cockroach and the american cockroach the bibliography and extensive medical documentation are produced for those species.

For the reasons above ,depending on the case of disinfection by cockroaches, it must be performed a thorough cleaning at the end to remove physically dead insects and / or parts of them, if you don’t perform this operation even dead insects can continue to provoke the allergenic effects.

There are currently  many chemicals defined as blatticide, mostly bait gel that combine a high security profile to humans, pets and foods with a very high efficacy.

In this particolar occasion the Researchers of Sumitomo have presented the new Pesquard gel and it’s been illustrated the studies and the research stages to prove the point made by comparing the results with other similar products present on the market.

Ask us for more information by calling +39 0583-955344

Rosi Norman

rosi_norman

 

 

 

linkedin

 

 

Romani Disinfestazioni Srl LUCCA Tel 0583-955344 Cell 337-1238029
Controllo Qualità

 

 

Come fare per….i Carabidi…

carabidi
Compaiono dal nulla e provocano una vera e propria invasione: i carabidi sono coleotteri che facilmente ad un occhio non esperto possono sembrare scarafaggi.

Le loro forme del corpo e colori possono variare, la maggior parte sono sul nero lucido o metallico e hanno coperture delle ali rigate(l’elitra). Le elitre sono fuse in alcune specie, in particolare quelle di grandi dimensioni, rendendo i carabidi incapaci di volare. Tutti carabidi ,tranne alcuni, hanno una scanalatura sulle loro  zampe anteriori munite di una sorta di pettine utilizzato per la pulizia delle loro antenne.
Essendo intrusi occasionali difficilmente trovano condizioni idonee al loro sviluppo all’interno delle strutture abitative e produttive e per impedire che penetrino all’interno occorre adottare quelle misure anti intrusione valide anche per altri infestanti con le stesse caratteristiche comportamentali.
Abbiamo notato che è possibile ottenere un discreto effetto barriera con trattamenti insetticidi perimetrali esterni in particolare nei capannoni prospicienti ad aree extraurbane dove maggiore è la probabilità di sviluppo di questi coleotteri.Seppur di scarso o nullo interesse igienico sanitario la presenza di carabidi all’interno di magazzini e strutture produttive del settore agroalimentare può rappresentare un serio rischio di contaminazione biologica per cui occorre adottare tutte le azioni correttive del caso al fine di minimizzare ed annullare il rischio di tali eventi.

Particolare attenzione dovrà essere impiegata nella verifica della perfetta tenuta delle bande anti intrusione alle porte e ai portoni visto che questi insetti penetrano dentro le strutture anche durante i periodi di inattività.

Buone Feste con la nuova APP Android per riconoscere gli insetti

app android per riconoscere gli insetti

Romani Disinfestazioni Vi augura di cuore Buon Natale ed un felice 2015.
I numeri “Social” che accompagnano la nostra attività parlano chiaro:oltre 450,000 mila visite al canale video Youtube,100,000 clic al nostro sito aziendale molto visitato da parte delle Aziende Alimentari ma anche dai privati che cercano un consiglio per disinfestare naturalmente,passando per Facebook con migliaia di post visualizzati e Twitter dove i nostri follower sono sparsi per 3 continenti.
La rubrica “C’era una volta….Le antiche ricette per disinfestare naturalmente” ha tanto successo che è stata pubblicata una raccolta acquistabile su il mio libro e la feltrinelli ed è disponibile gratuitamente in formato PDF per i nostri utenti iscritti alla Newsletter.
Le richieste di informazioni poi sono spesso dedicate ai riconoscimenti di insetti più o meno strani ai quali rispondiamo volentieri ed è per questo che abbiamo concepito questa applicazione Android.
NOTA LUGLIO 2017: LA APP E’ STATA SOSPESA IN ATTESA DELLA NUOVA VERSIONE

Come fare per….la blattella germanica

blattella germanica

Molto diffusa la presenza di blattella germanica è quasi sempre dovuta al trasferimento di merce contaminata o con insetti adulti o con ooteche depositate nei cartoni,tra le cassette,tra le confezioni di alimenti.Non è indice di scarsa igiene in quanto le blatte non hanno bisogno di grandi quantità di cibo per vivere e riprodursi.Hanno invece bisogno di calore e umidità e per questo frequentemente le riscontriamo intorno ai motori dei gruppi frigo,in prossimità delle caldaie,generatori di vapore,centrali termiche ecc.

Linea Innokua: gli acari

innokua gli acari

Comincia oggi il viaggio verso la nuova linea di repellenti ecologici “Innokua”.
I prodotti hanno lo scopo di dissuadere naturalmente gli infestanti dagli ambienti domestici.Oggi cominciamo con il prodotto contro gli Acari per poi proseguire con la restante parte dei formulati concepiti per la loro funzione repellente contro Insetti,Roditori,Rettili e Talpe.

Indicazioni Linea Innokua Acari
Prodotto naturale efficace, attivo e sicuro. Formulato liquido a base di oli essenziali naturali sgraditi agli acari.
Inoltre il prodotto svolge anche un’azione igienizzante e deodorante per ambienti.
Indicato per: ambienti domestici e comunitari, come case, scuole ospedali, aree verdi urbane, alberghi, ristoranti. Indicato anche per i mezzi di trasporto (aerei, treni, auto) ecc.
Ideale in allevamenti per il trattamento di cucce, lettini e zone dove vivono cani, gatti, ecc.
Bio-eco-compatibile.

Caratteristiche
INNOKUA ACARI, frutto di approfondite ricerche scientifiche, unisce la potenza degli estratti vegetali all’innovazione. Le note olfattive di questo prodotto risultano insopportabili agli aracnidi in genere.
Senza controindicazioni né per gli animali né per l’uomo che dovessero venire a contatto con l’ambiente trattato per liberarlo da questi sgraditi ospiti.
INNOKUA ACARI è un prodotto completamente naturale ad azione igienizzante e deodorante per ambienti.
Grazie alle riconosciute attività antibatteriche dei principi attivi naturali che contiene, INNOKUA ACARI è indicato in tutte quelle aree dove sostano gli animali, fonte di crescita e sviluppo di batteri, di acari della polvere e di parassiti cutanei.
Gradevolmente profumato per la presenza di Eucalipto.
Efficace e sicuro, completamente naturale. Non contiene eccipienti alcolici.

Modalità d’uso
Nebulizzando 1 litro di prodotto, per un’area di circa 10-15 mq, si ha una protezione per circa 15 giorni. Inizialmente si consiglia il trattamento settimanale.

 

Fonte: Colkim Srl

Proteggi la Tua attività!Risolvi oggi il problema delle blatte

il problema delle blatteFare una deblattizzazione è più semplice di quanto si pensi!

Quante volte ci siamo sentiti dire da un Cliente , a seguito di disinfestazioni e deblattizzazioni mirate che risolvere le infestazioni da blatte è molto più semplice di quanto avesse pensato.

Oggi il tecnico ha tutti gli strumenti per poter affrontare queste problematiche in tempi rapidi e con efficacia elevata.Al Cliente non resta che intraprendere tutte quelle operazioni volte sia alla collaborazione con il disinfestatore che alla prevenzione da possibili reinfestazioni.

Tra gli accorgimenti più comuni possiamo sicuramente elencare il controllo delle materie prime in accettazione,ossia che queste siano esenti da infestanti (cartoni,pancali,imballaggi in genere),oppure la schermatura di fessure,intercapedini,scarichi all’interno dei quali la proliferazione può avvenire indisturbata senza che voi ve ne accorgiate,almeno fino a quando l’infestazione ha raggiunto proporzioni tali da non poter più passare inosservata.
Il monitoraggio delle blatte è una operazione che può essere fatta periodicamente e ad un costo modico e che può far risparmiare tempo e soldi prevenendo sul nascere pericolose infestazioni e il risolvere il problema delle blatte.

Chiamateci per un sopralluogo al numero 0583-955344 o inviateci una mail a info@romanidisinfestazioni.com
Rosi Norman CQ Romani Disinfestazioni Srl Lucca

Con te partiro’

La settimana appena passata ha segnato un primo tentativo della primavera di far sentire la sua presenza; sappiamo bene che ancora il “generale inverno” è lungi dal dichiararsi sconfitto essendo sempre pronto a dare dei robusti colpi di coda ma da parte nostra registriamo i primi servizi di disinfestazione.

Formiche, zanzare, blatte, cimici dei letti,coleotteri e lepidotteri infestanti le derrate alimentari, che sono continuamente monitorati anche durante  i mesi invernali vengono da ora combattuti sul nascere,perche si sa, la prevenzione è la miglior forma di lotta.

Questo significa inoltre che per noi la stagione delle disinfestazioni è alle porte, e mettiamo il massimo dell’impegno affinchè questi piccoli ma tenaci insetti

non arrivino a rappresentare un problema per Voi, sia che si tratti della Vostra abitazione oppure della vostra Azienda, piccola o grande che sia.

Grazie alla fiducia che ogni anno continuate a riporre in noi sono adesso in fase di concretizzazione nuovi servizi sempre più all’avanguardia ed una nuova piattaforma informatica aziendale totalmente gestita tramite la rete internet , unica in Italia per l’assistenza a 360 gradi di Voi Clienti, dal momento della Vostra chiamata,al sopralluogo,all’intervento per finire alla produzione del certificato dei servizi resi….quindi che dire, noi siamo pronti ad intraprendere questa nuova avventura: partite con noi e consentiteci di dedicarVi questa bellissima canzone del Maestro toscano Andrea Bocelli.

La redazione Romani Disinfestazioni Srl Lucca