Team Qualità

La Supervisione Ai fini di un servizio di monitoraggio e controllo infestanti pienamente efficiente è essenziale che il referente dell’Industria Alimentare che si interfaccia con la Ditta di Pest Management effettui una efficace supervisione del lavoro fatto da quest’ultima;in genere il referente è rappresentato da un membro o dal Responsabile del Team dell’Ufficio Qualità Per poter eseguire questo compito nel migliore dei modi occorre che il Responsabile dell’Industria Alimentare abbia dimestichezza con i dati raccolti durante le operazioni di monitoraggio effettuati dalla Ditta di Pest Management, ovvero che venga effettuata una valutazione veloce ma ragionata di questi dati, in genere costituiti da consumi di escheLeggi altro →

romani_disinfestazioni_silvio_bianchini

Premessa A fronte delle crescenti limitazioni nell’uso delle esche derattizzanti registrate negli ultimi anni molte aziende produttrici sono venute incontro alle esigenze del mercato ampliando i loro cataloghi con esche virtuali, dette anche “placebo” ossia con esche a base alimentare senza nessun tipo di principio attivo al loro interno. Attualmente l’uso delle esce virtuali è stato limitato agli spazi interni delle aziende alimentari, in quei luoghi sensibili dove l’uso delle esche rodenticide poneva dei rischi di contaminazione sia delle materie prime che del prodotto durante e dopo la lavorazione. Essendo composte da sostanze alimentari vere e proprie sono in genere molto appetite dai roditori maLeggi altro →

principio attivo

Le restrizioni cui stanno andando incontro le esche rodenticide impongono una conoscenza minuziosa della tossicità per gli animali target e per quegli non target. I prodotti devono quindi combinare la massima efficacia con la minor pericolosità possibile. Partiamo dal presupposto che i veleni anticoagulanti appartengono tutti ad una medesima famiglia,quella delle idrossicumarine ed il cui meccanismo d’azione si basa sul blocco della sintesi epatica della Vitamina K che è un fattore fondamentale della coagulazione del sangue. Poiché nel fegato sono presenti scorte di questa Vitamina K ed alcuni alimenti,cosiddetti epatoprotettori, ne prolungano la disponibilità,possono esseri necessari alcuni giorni prima che il roditore che ha ingerito l’escaLeggi altro →

Come di consueto con l’arrivo dell’autunno si moltiplicano le segnalazioni di cimice verde ( palomena prasina ) che vanno cercando riparo all’interno dello spazio tra porte e persiane, finestre e canne fumarie od altre fessure che possano risultare loro utili per proteggersi dall’imminente freddo autunnale. Per i Clienti che abbiano particolari invasioni o siano infastiditi da queste “intrusioni” in questi casi è possibile utilizzare prodotti insetticidi o repellenti da applicare sulle cornici delle finestre che si vogliono proteggere, potendo così avere risultati apprezzabili e diminuire la probabilità che questi insetti entrino dentro gli appartamenti. Un rimedio naturale citato anche nella nostra rubrica di Disinfestazione Naturale:Leggi altro →

Nara Bloc esca virtuale sintetica romani disinfestazioni lucca

Esche virtuali e tossiche per roditori nei servizi di monitoraggio Nei servizi che eroghiamo per le aziende alimentari ormai da molti anni è consuetudine di non utilizzare esche rodenticide contenetenti principi attivi anticoagulanti anche se inserite all’interno di erogatori di sicurezza. Per erogatore di sicurezza si intende una speciale stazione di foraggiamento che deve possedere specifici requistiti, e tra gli altri in particolare di poter consentire il blocco dell’esca all’interno di un supporto inamovibile e poter essere fissata a parete o a sostegni al fine di bloccare e rendere univoca la postazione anche per l’individuazione della stessa su planimetria. Questa prassi è stata adottata andandoLeggi altro →

Corso HACCP Lucca

Un successo il corso per Alimentaristi sulla prevenzione dalle infestazioni tenutosi a maggio a Lucca. Abbiamo in programma a settembre di ripetere questo appuntamento, di sicuro interesse per le aziende alimentari al fine di informare e sensibilizzare il personale sul rischio da contaminazione da insetti e roditori per cui non esitate a contattarci e prenotare il Vs posto perché il numero dei partecipanti è limitato. Per le aziende certificate BRC/IFS: possiamo recarci presso Vs sede per questo breve incontro formativo della durata variabile dai 90 ai 120 minuti a seconda delle Vs esigenze.   Telefona al numero 0583-955344 e chiedi di Rosi Norman che èLeggi altro →

che insetto e

Come fare per: punture misteriose da insetti sconosciuti? Se alla mattina vi trovate,voi o i vostri figli,delle punture non meglio identificate e di cui non riuscite a capire le origini provate a vedere se tra gli insetti o acari che elenchiamo di seguito potrebbe celarsi la soluzione del vostro problema. Infatti tra gli infestanti piu’ comuni che danno questo tipo di problema troviamo: – Scleroderma domesticum (insetto parassita dei tarli) – Pyemotes ventricosus (acaro parassita dei tarli) – Cimex lectarius o Cimice dei letti – Altre specie di acari – Zanzare e flebotomi   Ti invitiamo a leggere gli articoli relativi a questi specifici infestantiLeggi altro →

honey-292133_640

In questi giorni di primavera assistiamo al fenomeno della sciamatura quando migliaia di api si spostano in cerca di una nuova casa da eleggere a dimora della colonia. Le api seguono la regina che rilascia speciali sostanze feromoniche che attraggono le api a formare una matassa inespugnabile a protezione della stessa regina che rappresenta il cuore pulsante di questo macro organismo in movimento. In questi casi occorre contattare un apicoltore che provveda a rimuovere lo sciame senza recare danno alle api ma anzi dando loro una nuova casetta dove stabilirsi. Effettuare una disinfestazione non è possibile in quanto trattasi di specie protetta e da tutelare,perLeggi altro →

Rodenticidi

Le esche rodenticide utilizzate nel servizio di derattizzazione sono prodotti definiti “anticoagulanti” ed hanno rappresentato la svolta fondamentale nella lotta murina nel secondo dopoguerra.La ragione del loro successo stà in diversi fattori,tra i quali possiamo citare il ritardo del meccanismo di azione che non genera diffidenza nei roditori,l’assenza di sapori e odori particolari,le basse dosi delle formulazioni,l’esistenza di un antidoto specifico che ne neutralizza gli effetti se somministrato nei tempi dovuti. Gli anticoagulanti appartengono alla famiglia chimica delle Cumarine. La loro azione si esplica a livello del fegato,agendo come antagonisti della vitamina K e interferendo con la sintesi dei fattori della coagulazione del sangue. AgisceLeggi altro →

honey-292133_640

Siamo in primavera inoltrata  e tra qualche settimana, il periodo varia da stagione a stagione, ci sarà come ogni anno il fenomeno della sciamatura: dall’alveare una parte di colonia si stacca e sciama verso altri possibili punti dove fondarne una nuova.E’ un fenomeno improvviso,difficile da prevedere e spesse volte si crea il panico da parte di chi si trova uno sciame di qualche migliaio di api sull’albero davanti casa o nell’intercapedine che si forma tra finestra e la persiana.Il nostro consiglio è di non chiamare un disinfestatore ma di rivolgersi sempre ad un apicoltore che potrebbe tentare di prelevare la colonia per sè,rendendo così l’utileLeggi altro →

brc standard

The British Retail Consortium è l’Ente che redige gli Standard BRC,giunti alla rev. 7. Linee guida di riferimento per molte aziende che lavorano con la GDO.I settori di Certificazione spaziano ma noi siamo concentrati nel fornire servizi ad alto valore aggiunto per il settore Food e Food packaging. Se sei un responsabile del CQ contattaci e ti invieremo subito un semplice test che potrai redarre in autonomia e che potrebbe esserti utile per fare il punto della situazione su questi aspetti oggi così importanti. Rosi Norman Controllo Qualit Romani Disinfestazioni Srl Tel 0583-955344 qualita@romanidisinfestazioni.comLeggi altro →

tin cat

Monitoraggio con le trappole per roditori I moderni standard del servizio di monitoraggio infestanti per le Aziende Alimentari richiedono un costante controllo ed una continua sorveglianza al fine di prevenire l’intrusione degli infestanti,in particolare roditori ma anche insetti siano essi striscianti che volanti. Ogni azienda deve essere dotata di dispositivi atti al monitoraggio nelle diverse aree dell’azienda stessa,a partire dagli uffici passando dal magazzino materie prime,la produzione ecc..e si consiglia di individuare un referente interno all’azienda stessa che provveda ad eseguire un monitoraggio delle trappole a cadenza settimanale,registrando su appositi moduli predisposti da Romani Disinfestazioni la presenza di eventuali anomalie. Per agevolare il compito dell’operatoreLeggi altro →

mobile app romani

Gli insetti non sono tutti “scarafaggi”. Ne esistono milioni di specie con caratteristiche, colori e dimensioni diverse. E ognuno ha il suo nome. Attraverso comuni smartphone in futuro chiunque potrà riconoscere e dare un nome agli insetti che vede, leggi l’articolo completo.      Leggi altro →

Rosi Norman

La nutria (Myocastor coypus) è inserita nell’elenco delle 100 tra le specie invasive più dannose al mondo.   Di interesse zootecnico in quanto allevata per la sua pelliccia folta è una specie dannosa se prolifera oltre certi limiti perché le tane danneggiano sensibilmente poggi e argini essendo lunghe a volte decine di metri. Inoltre essendo erbivora e cibandosi di ogni vegetale può arrecare danni a colture agricole come le risaie per esempio. Attualmente quindi può essere soppressa come i topi e i ratti, che si possono cacciare tutto l’anno. Vive lungo fossi e canali,ambienti umidi e acquitrinosi. Con il decreto n° 91 del 24 giugnoLeggi altro →

transonic

Gentile Cliente,da oggi in omaggio per Lei un apparecchio scacciatopi ad ultrasuoni per ogni contratto per servizi di monitoraggio infestanti siglato o per lavori di dissuasione volatili e servizi antitarlo. L’apparecchio Le potrà essere consegnato dai nostri tecnici oppure può ritirarlo presso la nostra sede di Via dei Bichi,150/c a Lucca. Nota:l’immagine è a titolo di esempio sia per il tipo di apparecchio che per il modello.Leggi altro →

disinfestazione

C’era una volta…le antiche ricette della disinfestazione E’ una sezione dedicata a tutti quei metodi popolari utilizzati per lungo tempo e che, in taluni casi, si rivelano validi ancora oggi. In tanti anni di lavoro nel settore della disinfestazione abbiamo annotato i racconti dei Clienti che ci illustravano questi metodi che loro stessi avevano visto usare dai propri padri e dai loro nonni. Quando non esistevano prodotti chimici e l’industria non sfornava di continuo nuove ricette per disinfestare solo l’ingegno e la fantasia erano le uniche armi a disposizione per cercare di difendersi dalle fastidiose  presenze di parassiti nelle proprie case,nelle capanne,nei pollai, negli orti. Gradiremmo unLeggi altro →

thumb-422147_640

Sondaggio qualità di 5 domande per aiutarci a comprendere meglio quali siano le esigenze della nostra Clientela e poter fornire servizi sempre migliori.Solo un minuto del Suo tempo e se vuole iscriversi alla newsletter. Nella sezione MANUALI potrà inoltre scaricare gratuitamente in formato PDF la pubblicazione che riguarda le antiche ricette per disinfestare naturalmente. Accedi al moduloLeggi altro →

RomaniDisinfestazioni-206

Specializzati nel controllo infestanti per le aziende alimentari i nostri tecnici effettuano controlli sul monitoraggio infestanti (pest control) a 360° a partire dalle materie prime fino al prodotto finito. A partire dalla scelta delle attrezzature,dei prodotti,la definizione dell’indice di rischio per le aree aziendali confezioniamo un servizio su misura che renderà la Tua Azienda in linea con i più moderni standard internazionali applicati per chi vuole lavorare con la GDO in Italia e all’estero.Leggi altro →