Neon_PestWest 1

Come fare per…..elettroinsetticidi sempre efficienti

elettroinsetticidi

All’inizio della stagione primaverile-estiva si procede al ricambio dei tubi neon degli apparecchi elettroinsetticidi che dopo un anno di utilizzo esauriscono la loro potenza attrattiva, sia che siano a luce verde che blu.
E’ infatti dopo circa 12 mesi che i neon non avendo più quella particolare frequenza d’onda che la vista degli insetti volanti richiede, vanno sostituiti.
Ad oggi i neon utilizzati sono tutti “shatterproof” ovvero provvisti di guaina antiesplosione,una speciale pellicola protettiva che impedisce al neon,in caso di deflagrazione,di disperdere le schegge nell’ambiente,un fatto questo molto importante specialmente nelle aziende alimentari onde evitare il rischio di contaminazione.
Per valutare sempre il grado di efficienza dei neon risulta molto utile anche uno speciale strumento per testare il livello di frequenza della radiazione luminosa.
Qualora nella Vostra attività la squadra addetta alla manutenzione proceda autonomamente in questa operazione vi ricordiamo che i neon non possono essere riciclati ne come vetro ne trattati come rifiuto indifferenziato essendo un rifiuto speciale pericoloso contenente mercurio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *