acaro della polvere

Gli allergeni in casa

allergeni
I veri padroni delle nostre case: invisibili,silenziosi, non pungono, ma sono con noi a milioni per non dire miliardi. Sono gli Acari:una delle principali cause di allergie, sopratutto respiratorie ma non solo, essendo infatti responsabili di altri fenomeni macroscopici come irritazioni alla pelle (eczemi,arrossamenti,pruriti,ponfi) od alle mucose.
Gli acari sono fra gli esseri viventi più antichi sulla terra; essi possono vivere e crescere in ambienti differenti come le piante, i fiori, gli animali, l’uomo, la terra, nei laghi e nell’acqua in genere, sia dolce che salata,nelle case e nei rifiuti organici, nei materassi, nei libri: miliardi di anni di evoluzione gli hanno quindi resi praticamente ubiquitari.
Le vie respiratorie sono il bersaglio preferito dell’allergia agli acari: i bambini ed i soggetti debilitati o con difese immunitarie alterate possono manifestare asma e/o rinite, talvolta congiuntivite o eczema. I sintomi si presentano soprattutto nel periodo invernale, quando, per effetto dell’alta temperatura e dell’alto tenore di umidità che si registrano nelle abitazioni dove a a causa delle rigide temperature esterne è scarso anche il ricambio di aria, si creano le condizioni ideali per la crescita degli acari. Sono possibili però riacutizzazioni anche estive, ad esempio se un soggetto soggiorna in una casa non abitata da qualche tempo.
E’ quindi nell’ottica del miglioramento continuo che ci siamo prefissati, sia nella qualità che nella gamma dei servizi erogati, che abbiamo attivato un servizio dedicato per l’individuazione e la risoluzione di infestazioni da parte degli acari che normalmente vivono nelle nostre abitazioni.Non solo gli acari della polvere (vedi immagine)sono presenti nelle case, essendo infatti causa di manifestazioni allergiche anche gli acari dei tarli o gli acari che si accompagnano agli animali domestici, spesso innocui ma che talvolta,a causa di intolleranze od allergie acquisite possono scatenare reazioni particolarmente fastidiose od addirittura gravi, come asma,eczemi,ponfi,arrossamenti, irritazioni della pelle e delle mucose in genere.
Gli acari sono suscettibili ai parametri ambientali quali temperatura ed umidità, per cui anche all’interno di una stessa abitazione, o di una azienda, ci possono essere diversi rilevamenti quali-quantitativi delle popolazioni di acari.
Effettuare lo screening delle popolazioni di acari presenti nell’ambiente in cui vivete è inoltre un valido supporto per il Vostro medico curante che può trarre da queste informazioni un supporto ulteriore per una corretta diagnosi.
Talvolta una disinfestazione potrebbe non essere necessaria: se la popolazione di acari presente ha una origine ben individuata,potrebbe essere sufficiente rimuovere la causa e quindi risolvere il problema, altre volte occorre procedere a disinfestazione approfondita dell’ambiente al fine di far ritornare la popolazione di acari al di sotto del limite critico.
I nostri tecnici sono a vostra disposizione per un sopralluogo all’interno del quale spiegarvi nel dettaglio la procedure per la corretta individuazione della specie di acaro maggiormente presente o potenzialmente responsabile del malessere in atto.

qualita@romanidisinfestazioni.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *