Aiuto i trombidi!

i trombidi
A migliaia scorrazzano su e giù per le pareti dei fabbricati o sui muretti al sole.Semplicemente camminando lungo in vialetto in campagna o in città se ne possono inconsapevolmente uccidere qualche centinaio in pochi metri.
I trombidi non sono pericolosi per la salute e non provocano rischi igienici;l’unico effetto indesiderato di un involontario schiacciamento di questi piccoli ragnetti provoca delle macchie rossastre,anche intense,sui tessuti che vi si dovessero poggiare sopra:in ogni caso a loro è andata peggio.
Normalmente non risulta necessario intervenire con interventi specifici in quanto così come velocemente arrivano, in poco tempo se ne possono andare,ma qualora l’infestazione dovesse prendere una piega preoccupante oppure infestare fabbricati con destinazione ad azienda alimentare si può intervenire con disinfestazioni ad hoc utilizzando piretroidi nebulizzati.
Chiedici un consiglio in merito.
Fotografia fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Trombidiidae
“Una specie molto comune, anche in Europa, è Trombidium holosericeum – volgarmente chiamato “ragnetto rosso” per il colore del corpo che infesta in primavera i muretti della città e si alimenta degli escrementi degli uccelli.
1. ^ Da non confondere con Tetranychus urticae, un acaro della famiglia Tetranychidae chiamato anch’esso “ragnetto rosso” e che attacca molti tipi di piante floreali”.Nota http://it.wikipedia.org/wiki/Trombidiidae

2 thoughts on “Aiuto i trombidi!”

  1. Salve,
    a proposito dei “simpaticissimi” trombidi, nel periodo primaverile (in realtà hanno già iniziato a comparire) infestano il mio tetto.
    La cosa di per sè non mi darebbe alcun fastidio se non fosse per il fatto che abbiamo le camere da letto in mansarda e questi simpatici animaletti me li ritrovo sul letto visto che passano attraverso la finestra a tetto anche se chiusa!!!
    La quantità è davvero notevole e infestante, probabilmente non vi è alcun rimedio, ma ve lo chiedo lo stesso: esiste qualche prodotto che posso usare o qualche accorgimento per allontanarli (visto che eliminarli è impossibile)???
    Grazie mille.

    Alex

  2. Buonasera,
    per allontanarli occorrerebbe fare una disinfestazione ma per le quantità di area da trattare e visto che i trombidi infestanto a migliaia le pareti dei fabbricati occorrerebbe rivolgersi ad un disinfestatore professionista che valuti tecniche e quotazione dell’intervento.
    Altri metodi come repellenti o metodi naturali non sono di nostra conoscenza.
    Grazie dell’attenzione e Cordiali Saluti
    Rosi Norman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *