Bon appetit

Insetti da mangiare ? Bon appetit: se non puoi sconfiggerli…mangiali!
La nuova rubrica ideata dallo staff Romani Igiene Ambientale che apre un focus su questa nuova tendenza culinaria su cui anche la stessa FAO sta dedicando risorse in termini di studio e fattibilità.
Gli insetti infatti hanno bisogno di molta meno energia a parità di peso per essere allevati e l’apporto nutritivo non ha niente da invidiare alle specie animali allevate tradizionalmente.

insetti in cucina

Preparazione base per grilli
Prima di preparare i grilli per un pasto metterli all’interno di un contenitore di plastica o di custodia e tenerli in frigorifero almeno per un’ora o fino a quando si è pronti a utilizzarli.
Dopo aver tolto dal frigorifero o freezer , metterli in una pentola di acqua bollente, aggiungere un paio di pizzichi di sale . Far bollire per circa due minuti,togliere dall’acqua e lasciate raffreddare .In questo modo possono essere cucinati o messi in un sacchetto o contenitore adatto e riposti nel freezer.

Variante dell´aperitivo al grillo croccante.
crickets
Prendere la quantità che si desidera dei grilli e grigliarli per circa 10 minuti avendo cura di girarli frequentemente.Passare qualche minuto in forno a 180°C, togliere dal forno,salare e lasciar raffreddare.A piacimento è possibile rendere ancora più stuzzicante i grilli passandoli prima di cuocerli in erbe quali timo, rosmarino,salvia finemente sminuzzate oppure speziando per esempio con cannella.


Mousse di cioccolata e camole della farina

insetti da mangiare
500 ml panna semimontata
250 g cioccolato fondente
250 ml latte
200 g camole della farina
Bollire il latte con il cioccolato a pezzi, quando è sciolto togliamolo dal fornello.
Prendere le camole ben pulite e cotte precedentemente al vapore.
Unire la panna e versiamo nelle coppette.
Decorare con ricci di cioccolate e le camole.

Grilli e popcorn caramellati
Ingredienti:
½ tazza di burro
½ tazza di miele
¼ tazza di caramello
Popcorn 
 (un sacchetto pieno)
1 tazza di arrosto grilli tritate

Indicazioni:
Fondere il burro in un pentolino.
Aggiungete il miele e caramello e mescolate bene per circa un minuto.
Mescolare grilli con popcorn in una ciotola grande separata e versare il composto di burro,mescolando bene.
Stendere impasto su una teglia e infornare a 350 gradi per 10 – 15 minuti.
Togliere dal fuoco e lasciate raffreddare. Tagliare a piccoli pezzi come fosse un croccante di nocciole e servire.

Guarda la tabella
Eats_EntomophagyInfographic_Large

Risotto alle Blatte
Ingredienti
350g di riso
Una noce di burro
Una testa d’aglio
Una cipolla
Un etto di blatte del tipo rosso
Mezzo bicchiere di latte di cocco

Fare rosolare nel burro aglio e cipolla. Aggiungere il riso e il vino bianco fin che non evapora. Unire quindi al riso il latte di cocco e le blatte mescolando. Venti minuti di cottura a fiamma bassa e, prima di servire, mantecare con burro e formaggio a piacimento. Buon appetito.

Aperitivo con grilli tostati
Ingredienti:25-50 grilli vivi a persona
Preriscaldare il forno a 200 gradi . Disporre i grilli su un foglio assicurandosi che nessuno di loro si sovrapponga . Cuocere in forno a bassa temperatura per circa 60 minuti o fino a quando i grilli sono completamente asciutti.
Proseguire con la tostatura 45 minuti e testare il grado di croccantezza,facendo rotolare tra i palmi un grillo distaccare antenne e zampe con facilita´.Se pronto eseguire la stessa operazione sugli altri grilli ,salare con e servire.

Farina di grilli
ingredienti:
4 tazze di farina
1 tazza di grilli tostati
Mondare dalle antenne e dalle zampe i grilli tostati come descritto precedentemente.
I grilli croccanti vanno quindi ridotti in briciole,grosse come un grano di pepe e mescolati alla farina per gli usi
descritti di seguito.
Risotto ai grilli
Ingredienti per 4-6
4 tazze di riso integrale cotto a freddo
1 ½ tazze di grilli arrostiti (circa 3-4 dozzina)
Scalogno 1 tazza tritate
Chicchi di mais ½ tazza cotti
2 uova grandi
1 cucchiaino di sale
Zenzero in polvere qb
Coriandolo in polvere qb
Aglio in polvere qb
1 cucchiaino di pepe nero macinato fresco , o per il gusto
4 cucchiai di olio per friggere, o quando necessario
1 ½ cucchiai di salsa di soia

Lavare e tritare finemente lo scalogno .
Sbattere leggermente le uova con sale , zenzero , aglio in polvere , coriandolo e pepe .
Scaldare la padella aggiungendo 2 cucchiai di olio . Quando l’olio è caldo , aggiungere le uova . Cuocere, mescolando , fino a quando sono leggermente strapazzate.Togliere le uova e pulire il wok o padella .
Aggiungere 2 cucchiai di olio . Aggiungere il riso . Saltare in padella per pochi minuti , utilizzando un cucchiaio di legno per rompere lo distingue . Aggiungi i grilli e lo scalogno . Mescolare in salsa di soia.Continuare a mescolare per qualche minuto
Quando il riso è riscaldata,aggiungere le uova strapazzate e il mais di nuovo nella padella.Servire caldo .

Spaghetti ai grilli
Dosi per 6-8 persone
Ingredienti:

400 g Spaghetti di riso
6 cucchiai di salsa di pesce
Salsa di soia 2 cucchiai
Succo di lime 6 cucchiai
4 cucchiaini zucchero di canna
4 cucchiai di olio d´oliva
1 tazza di grilli
3-4 spicchi d’aglio
3 uova leggermente sbattute –
½ tazza di scalogno tritato finemente
2 tazze di germogli di soia
¼ di tazza schiacciato arachidi
½ tazza di coriandolo fresco
1 lime ( tagliato a spicchi per guarnizione finale)
Indicazioni :
Unire la salsa di pesce , salsa di soia , succo di lime e zucchero in una ciotola e mescolate bene .
Versare l’olio in un wok o padella e cuocere i grilli a fuoco alto.
Rimuovere grilli e cuocere le uova,rimuovere dalla wok anche le uova cotte leggermente sbattute.
Aggiungere l’aglio e scalogno e soffriggere a fuoco lento .
Aggiungi la salsa preparata precedentemente, i grilli e uova di nuovo nel wok o padella e scaldare bene .
Cuocere le tagliatelle di riso per circa 10 minuti in acqua bollente .
Rimuovere e scolare la pasta, e aggiungere al wok.
Aggiungi a germogli di soia e mescolate accuratamente , facendo attenzione a non rompere le tagliatelle.

Grilli su base di cetrioli
Antipasto
Dose per 4 – 6 persone
Ingredienti:

2 cetrioli
2 dozzine di grilli
2 bustine di tè verde
Sale qb
Chutney di mango (un vasetto)
Zenzero in salamoia a fette
Scaglie di cocco
Indicazioni :
Preparare i grilli tostati.
Lavare , sbucciare e fetta di cetriolo in dischetti ed asciugare.
Mettere fetta di zenzero in salamoia in cima a ogni fetta di cetriolo .
Mettere una piccola cucchiaiata di chutney di mango in cima allo zenzero sottaceto .
Mettere uno o due grilli sopra alla chutney e ricoprire leggermente di chutney di mango.
Mettere in frigo per 15 minuti e servire.

Frittelle di grilli

Dosi per 4 persone
ingredienti:
200 grammi di farina bianca
1 tazza di acqua
1 tazza di grilli preparati in grani di pepe
1 tazza di acqua
1 cucchiaino di peperoncino in polvere
½ di una grossa cipolla rossa tritata finemente
1 peperoncino rosso , tagliata a fette sottili
3 piccoli erba cipollina , tagliati a strisce di 1 pollice
Chicchi di mais ½ tazza cotti
¼ di tazza di zenzero fresco , tritato e soffritto pre per un minuto in padella a parte
¼ tazza di foglie di coriandolo fresco tritato
½ cucchiaino di sale
Indicazioni :
Mescolare la farina con il peperoncino,sale e acqua.
Aggiungere le cipolle tritate, erba cipollina , zenzero, peperoncino a fette , mais , grilli e mescolare.
Scaldare una pentola con olio da cucina e versare con un piccolo ramaiolo la dose per una frittella e ripetere l´operazione.Le frittelle necessitano di 3-5 minuti per essere pronte.Scolare ed asciugare con carta assorbente.
Servite con riso e guarnire con foglie di coriandolo tritate .

Spinaci saltati con grilli
crickets toasted
Dose per 4-6
Ingredienti:
1 grosso mazzo di spinaci.
1 mazzo di bietole.
½ tazza di grilli tostati
1 ½ cucchiai di olio extra vergine di oliva
1 o 2 spicchi d’aglio , tritati finemente
2 cucchiaini di succo di limone fresco
Sale
Pepe nero macinato fresco
Pinoli tostati 1 cucchiaio
1 limone ( da tagliare a spicchi )
indicazioni :
Lavare gli spinaci e bietole in acqua fredda .
Scaldate l’olio in una grande padella a fuoco medio -alto ed aggiungere i grilli,facendo rosolare per 3-4 minuti.
Aggiungere l’aglio e succo di limone e soffriggere insieme ai grilli per 2 minuti.
Abbassate la fiamma e aggiungere bietole e circa ¼ di cucchiaino di sale da cucina per qualche minuto prima di aggiungere gli spinaci .
Aggiungere gli spinaci e mescolare bene tutti gli ingredienti.Aggiungere i pinoli .
Aggiungere sale e pepe a piacere
 .Servite con una fetta di limone.

Grilli saltati
Dose per 4-6
Ingredienti:
1-2 tazze grilli (od altri insetti)
¼ di tazza di burro
3 spicchi d’aglio
¼ tazza di scalogno tritato
Indicazioni :
Fate sciogliere il burro , aggiungere l’aglio e scalogno e fate rosolare per alcuni minuti .
Aggiungi insetti e far rosolare per altri 10-15 minuti.
Aggiustate di sale .
Servire caldo .

Grilli al cioccolato
Ingredienti:

Grilli tostati 1 tazza
Gocce di cioccolato 1 tazza
indicazioni :
Fate sciogliere il cioccolato.
Aggiungere una manciata di grilli,mescolando.
Scoop fuori con un cucchiaio , e porli su carta cerata, tenerli separati l’uno dall’altro .
Continuare fino a quando tutti i grilli sono coperti .
Il cioccolato si solidifica in qualche ora,se volete velocizzare si può congelare per un ora.
Puo´essere utilizzato anche cioccolato bianco.

Muffins alla Banana con grilli
ingredienti:

¼ tazza calda di olio vergine di cocco
2 uova
2 banane mature
½ tazza di succo di acero
¼ tazza di zucchero di canna
1 tazza di farina di grilli (farina contenente grilli schiacciati )
½ tazza di farina bianca
1 tazza di fiocchi d’avena
½ tazza di grilli finemente tritate in grani di pepe
½ tazza di semi di girasole tritati
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
¾ cucchiaino di lievito in polvere
pizzico di sale
Indicazioni :

Mescolare in uova,il succo di acero, olio di cocco e zucchero.
In una ciotola, unire le farine , il bicarbonato di sodio , lievito in polvere , avena, e un pizzico di sale.
Incorporare tutti gli ingredienti insieme, poi aggiungere i semi di girasole.
Mettere il composto dentro il cestino di carta per muffin e spolverare con i fiocchi di avena ed i semi di girasole.
Infornare per 15-20 minuti.

Biscotti ai mirtilli e grilli.
Dose per 30-40 biscotti
Ingredienti:

1 tazza di mirtilli
1 ¾ tazze di fiocchi di avena
1 tazza di farina bianca
½ cucchiaino di bicarbonato di sodio
½ cucchiaino di sale
2 cucchiai di burro
1 tazza di zucchero di canna
1 uovo
½ cucchiaino di vaniglia
½ tazza di grilli tostati
indicazioni :
Preriscaldate il forno a 160 ° C
Ungere leggermente la teglia.
In una ciotola , mescolare insieme l’avena , la farina , il bicarbonato e il sale.
In un´altra ciotola sbattere insieme il burro , lo zucchero di canna con lo sbattitore elettrico.
Aggiungere l’uovo e la vaniglia e sbattere ancora.
Aggiungi miscela di avena , grilli e mirtilli e mescolare bene.
Mettere la pasta a cucchiaiate in file distanziate sulla teglia.
Cuocere fino alla doratura che avviene in circa 12 minuti.

Biscotti al cioccolato Chirp
Dose per una dozzina di biscotti
ingredienti:

2 ¼ tazze di farina di grilli
1 cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 tazza di burro , ammorbidito
¾ tazza di zucchero
¾ tazza di zucchero di canna
1 cucchiaino . vaniglia
2 uova
Sale qb
1 tazza di gocce di cioccolato
½ tazza di grilli tostati in grani di pepe
Indicazioni :
Preriscaldate il forno a 375 deg F.
In casseruola mettere le scaglie di cioccolato fino alla fusione.
Immergere grilli tostati nella miscela di cioccolato.
In una piccola ciotola , unire la farina , il bicarbonato e il sale , mettere da parte .
In una ciotola più grande, unire il burro , lo zucchero , zucchero di canna e la vaniglia , sbattere fino a renderlo cremoso .
Sbattere le uova .
A poco a poco aggiungere i grilli e mescolare bene .
Mescolare il cioccolato con i grilli .
Con un piccolo mestolo fare la dose per ciascun biscotto.
Cuocere per 8-10 minuti .

Cioccolato candito con zenzero e grilli.
grilli cioccolata
Dose per 20 pezzi
ingredienti:
20 pezzi di zenzero cristallizzato (disponibile nella cottura corridoio )
4 once di alta qualità di cioccolato fondente
20 grilli tostate a secco
indicazioni :
Preparare una piastra da rivestimento con carta oleata o pergamena .
Rompere il cioccolato a pezzetti in una ciotola di microonde .
Riscaldare per 30 secondi a potenza 50 per cento , rimuovere e mescolare e inserire di nuovo nel forno a microonde .
Continuare la cottura , mescolando fino a quando il cioccolato è completamente sciolto .
Immergere la metà inferiore di ogni pezzo di zenzero con il grillo.
Mettete in frigorifero fino al momento di servire .

Flan di grilli caramellati
caramel
Dose per 8 porzioni
ingredienti:
¾ tazza di zucchero bianco ( Turbinado zucchero greggio di canna biologico )
2 tuorli d’uovo
6 albumi
1 ¾ tazze d’acqua
1 tazza di latte condensato
½ cucchiaino di estratto di vaniglia
1 pizzico di sale
½ tazza di grilli tostati

Indicazioni :
Preriscaldare il forno a 175 ° C.
In una padella pesante a fuoco medio – basso , cuocere e mescolare lo zucchero fino a fuso e marrone chiaro .
Versare con cautela in una teglia rotonda da 9 pollici , inclinando il piatto per rivestire il fondo completamente .
In una ciotola media , sbattere i tuorli e albumi .
Mescolare in acqua, latte condensato , la vaniglia e il sale fino a che liscio .
Versare nel piatto preparato .
Foderare una teglia con un canovaccio umido.
Porre teglia sul telo , all’interno teglia , e il luogo teglia sulla griglia del forno .
Riempire teglia con acqua bollente per arrivare a metà i lati della teglia .
Cuocere in forno preriscaldato 1 ora , fino a quando il centro è solo impostato ( ancora un po ‘ tremolante ) .
Rimuovere il piatto e cospargere grilli in cima flan , permettendo a cadere dolcemente i lati .
Merletti su una gratella a raffreddare per un’ora .
Poi refrigerare alcune ore o durante la notte .
Per sformare , eseguire un coltello intorno al bordo della pentola e capovolgere su un piatto da portata montatura .

Banana con larve di tenebrium molitor
½ tazza di zucchero di canna
¾ tazza di zucchero bianco
2 banane schiacciate
2 tazze di farina
1 cucchiaino di soda
1 cucchiaino di sale
½ tazza di noci tritate
2 uova
¼ di tazza larve di tenebrium molitor secche arrosto
Mescolare insieme tutti gli ingredienti .
Cuocere in teglia unta a 350 gradi C per circa un’ora .

Una larva di Tenebrium molitor contiene:
10.63 % di proteine
3,10 % fibra
420 ppm di calcio
10.01 % di grassi.

Tenebrium molitor fritti alla francese
vermi fritti
ingredienti:
4 1 patate
2 dozzine di larve di tenebrium molitor
Scalogno tritato 1 tazza
½ cucchiaino di sale affumicato
indicazioni :
Taglio e patate fetta in stile preferito , cioè soldi, ecc Tenere la pelle per migliorare l’aspetto e il sapore casalingo . Se si preferisce sbucciare le vostre patate , ti preghiamo di tenere a mente che fritte di patate sbucciate , vengono refrigerate dopo il taglio in acqua fredda per 10 minuti a 30 minuti prima di friggere , per garantire la massima croccantezza e per evitare che si attacchino tra loro durante la frittura .
Friggere le patate , vermi e scalogno insieme per 3 minuti in olio temperatura adeguata . L’olio è la temperatura adeguata quando le patatine non affondano in caso di caduta e bolle rimangono sopra dell’olio . Utilizzare sempre olio pulito per friggere le patate .
Suggerimenti: segreti di uno chef poco conosciuto per evitare che le patate oscuramento è quello di aggiungere acido citrico o aceto per la soluzione di acqua . Anche al fine di evitare spruzzi di acqua e di ridurre l’assorbimento di spin grasso patate secche il più possibile prima di friggere . Al fine di ottenere davvero croccanti e gustose patatine fritte , friggerle due volte.

Cicale all’anice
ingredienti:

Cicale
Anises
Sale
Vino di riso
Aglio schiacciato
Sedano
Cime di rapa
indicazioni :
Lessare le cicale e anises in vino di riso salato, per cinque minuti , quindi rimuovere le cicale .
Soffriggere l’aglio schiacciato ,aggiungere acqua e vino di riso per fare una salsa.
Friggere le cicale , poi farne uno spiedino con bastoncini di bambù .
Disporli su un piatto con le cime di rapa , sedano e salsa di aglio.

Terrina di grilli
Mescolare in una ciotola di grilli con erbe aromatiche, il sale, ginepro, alloro e margarina. Mettere il tutto in una ciotola foderata con strutto di maiale. Cuocere a fuoco medio per 30 minuti. Può essere servita calda o fredda.

Insalata di Chrissy
Preparare una insalata di verdure crude con insalata verde, pomodori, peperoni, carote e verdure varie.
decorare sulla parte superiore con grilli arrostiti o insetti e sale.

Salsa mediterranea con grilli
Ingredienti:
Sciogliere a fuoco lento con olio o burro d’oliva, pomodori, cipolle finemente tritate con timo, foglie di alloro tritato finemente e gli insetti (grilli e cavallette). Sobbollire a fuoco basso fino a quando gli insetti sono ben ammorbidite e sciogliere il tutto. Servire caldo con riso, couscous, pesce bianco, pollo o spagghetis. Questa salsa è particolarmente adatto ad una cucina mediterranea, per esempio, con gli spaghetti alla bolognese.

Cavallette Stew
Ingredienti:
In uno stufato, sostituire la carne con cavallette o grilli. Inoltre è possibile aggiungere durante la cottura in una famiglia stufato di grilli o cavallette. Gli insetti sono piccoli e rapidamente cotto, è meglio aggiungerli durante la cottura.

Puzzle frittelle
Ingredienti:
Includi grilli tritati finemente in pastella frittella. Soffiare il pancake, come al solito e servire caldo e salato. Potete servire le frittelle laminati giga dopo aver diffuso alcuni besciamella. Variante: non rotolare la frittella, ma solo piegare a metà o in quarti, e lo hanno essere grilli, tostate, salate, preparate come sopra (campi di cricket), una grilli salsa mediterranea.

Cialde croccanti
Ingredienti:
Preparare le cialde di pasta, senza dimenticare di incorporare nella pasta insetti finemente tritato. È possibile completare con un uovo in padella (piatto principale servito su cialde) e / o una salsa alle erbe il tutto innaffiato da un vino bianco o rosso a scelta. Le cialde croccanti può essere servito come dessert, una versione di dolce e salato, in questo caso, sormontato da una insetti o crema al caramello Ïufs Drosophila (vedi sotto) o semplicemente spolverato con zucchero a velo.

Parmentier nuovo
Schiacciare gli insetti con un frullatore o piloir come grilli o cavallette per ridurre lo stato di purè di patate. Cucchiaio in una teglia di strati di purè di patate e purè di grilli (o altri insetti). Cospargete con il formaggio ed erbe aromatiche. Cuocere gratin come una torta. Servire caldo. Il nostro consiglio è quello di accompagnare uno stufato di verdure.

Locuste creola – –

Preparare stufato creola con verdure, patate, ma invece di carne o di gamberetti o gamberi da insetti. Servire caldo con salsa al peperoncino o curry. Va molto bene con un piatto di riso o un’insalata dopo insalata.

Supreme larve – –

Fate sciogliere in una pentola o padella a fuoco basso in poche gocce di olio di larve schiacciando delicatamente alla consistenza del purè di patate. Aggiustare di sale e aggiungere una noce di burro. Se la consistenza è troppo liquida, fate cuocere a fuoco basso, girando delicatamente per la consistenza del purè di patate. Servire caldo come accompagnamento ad un corso principale (va bene con pesci delicati e fini come skate, nasello, pesce spada) o spese, come antipasto, spalmata su cracker o tartine come servire caviale .

Grilli Paella – –

È sufficiente sostituire una paella con gamberi precedentemente grilli fritti e salati. Cricket sono geometricamente disposte, come stelle, sulla parte superiore del piatto per un aspetto decorativo di maggior successo. Grilli, più o meno disponibili tutto l’anno (per regione) può essere vantaggiosamente sostituiti dai grilli d’estate, le cavallette a una paella che delizierà i vostri ospiti.

Grilli fritti – –

Rotolo di grilli farina. Soffriggere qualche minuto in olio bollente, come patatine fritte. Servire come antipasto o la messa salati. Un’alternativa è quella di mangiare queste ciambelle e caramello per dessert o merenda.

Larve e bruchi fritti – –

Friggere le larve o bruchi in olio bollente. Si possono rotolare nella farina prima di fare ciambelle. Aggiustare di sale e servire caldo con un vino bianco fresco. Alcune tribù primitive in Papua che consumano regolarmente le larve di grandi dimensioni e renderli fritto o alla griglia al fuoco di legna sotto forma di spiedini.

Insetti banane epidemie e rum – –

Friggere in una padella imburrata banane per un po ‘. Quindi aggiungere pupe di farfalla o di altri insetti abbastanza grande. Irrorare con il rum. Flambé tempo molto breve, appena sufficiente per cucinare gli insetti in alcool, e consumano di distanza, ancora caldo. Ottimo con panna montata o gelato alla vaniglia per un effetto di “caldo e freddo.”

Choco-croquines (cioccolato insetti) – –

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con lo zucchero e un po ‘di burro. Preparare gli insetti, che possono essere di piccole dimensioni, come le formiche, o più grande, come grilli, cavallette, larve, pupe degli insetti tuffo nel cioccolato fuso, rimuovere e far indurire il cioccolato a temperatura ambiente o refrigerata. La difficoltà sta nella composizione e il rivestimento di cioccolato. Molte varianti possibili di cioccolato bianco, cioccolato fondente, croquines nocciola al cioccolato, ecc.

Essiccati al sole grilli – –

Raccogliere e grilli, dopo aver ucciso, farle essiccare al sole attraverso la diffusione su una griglia. Se vivete in un appartamento o che il tempo è coperto, è possibile asciugare i grilli nel forno o molto morbido con un essiccatore. Cricket sono secca, come funghi secchi si conserva per lungo tempo in un ambiente asciutto. Bevanda è come o salate, che li rende un po ‘indietro per la stufa, al momento del consumo, o da includere in varie ricette. Essiccazione degli insetti è spesso usato nelle tribù primitive come un mezzo per mantenerli.

Grilli dolci caramellati alla moda messicana – –

Attendere 10 a 100 grammi di pollenta grilli per ospite. Brown grilli qualche minuto in padella in un po ‘di burro o olio. Preparare o comprare pollenta mini-torte (farina di mais – forniscono una piccola torta a persona). Posizionare i grilli sulla torta. Preparate il caramello fondendo una miscela di acqua e zucchero in una casseruola. Versare il caramello caldo grilli versando lentamente il caramello sulla base di ogni cricket, senza indebito ritardo per evitare che il caramello si indurisce. Guarnire con fettine di kiwi, lamponi e panna fresca (o panna montata o crema pasticcera o gelato alla vaniglia). Conservare in frigorifero. Servire fresco con champagne.

Insetti e stufato bollito degli insetti – –

Lessate gli insetti con poca acqua (non troppo) in una casseruola o in una pentola a pressione. Sobbollire per la consistenza del purè di patate. Servire come piatto principale salato, con per esempio fagiolini o un’insalata di verdure crude. Molte persone che mangiano insetti e sono bollire in poca acqua fino ad un impasto di insetti non resta che stagione. Per gli insetti ratatouille fare lo stesso con l’aggiunta degli ingredienti di un tradizionale ratatouille: pomodoro, cipolla, zucchine, melanzane, erbe aromatiquesÉ Può essere consumata come piatto principale o un po ‘più pepato e dal sapore intenso, come salsa per accompagnare un altro piatto.

Grilli genere – –

Questa è la ricetta più semplice che si possa immaginare da preparare. E ‘possibile mangiare molte specie di insetti natura, come sono, vivono e crudi, salati o non, forse con un tocco di limone, qualche goccia di condimento per l’insalata o maionese un po’, come si mangia ostriche gamberetti, come antipasto. Alcuni buongustai ed esperti preferiscono e la natura, è certamente vero nel mio caso!

Spiedini di locuste arrostite
Preparare gli spiedini alternati con locuste,pomodoro, peperone, cipolla.
Spargere leggermente di salev prima della cottura e cospargere con il timo o erbe di Provenza.
Servire caldo e croccante.

Insetti in gelatina
Preparare la gelatina come al solito.
L’idea è quella di includere gli insetti nel gel.Servire freddo con gli insetti visibili in trasparenza nelle varianti dolci e salate.

Sorbetto ai grilli
Includere i grilli meglio se caramellati o al cioccolato alla fine della preparazione come decorazione top del sorbetto preferito.

Pane ai grilli
pane di grilli
Ingredienti:
Farina
– Lievito
– Sale qb
– Cereali,uvetta,noci per arricchire il pane

Preparare la pasta ed incorporare gli insetti massimo fino al 25% da miscelare con uvetta,noci,cerali misti non oltre la percentuale indicata per non influire negativamente sulla lievitazione.

Quiche con scarabei
Sostituire la pancetta nella ricetta per la quiche tradizionali con le larve di coleotteri Darkling saranno attenti per tornare alla padella per qualche minuto prima (che ha l’effetto di migliorare il sapore). Includi oscurità quiche pasta e far cuocere a consumo. La percentuale può raggiungere da 0 a 40% di coleotteri Darkling nella pastella quiche a seconda se si vuole che sia più o meno nutriente. Molto bello effetto estetico (ad apparire nel taglio della quiche). Questa ricetta è stata provata soprattutto con Alain Senderens e il suo team di cuochi nel suo ristorante la famosa “Lucas Carton” a Parigi.

Ravioli di locuste
Ingredienti:
Preparare i ravioli includendo all’interno di ciascuno di essi un grillo o un paio di grilli al posto della carne nella composizione del ripieno. Servire preferibilmente un vino rosso di corpo.

Insetti in pasta sfoglia
Ingredienti:
Preparare la pasta sfoglia. Includere il ripieno con insetti (1/3), melanzane o zucchine (2/3), un po ‘di cipolla, erbe aromatiche e un pizzico di sale.Cuocere a fuoco basso per circa 1/2 ora.
Accompagnare con vino rosso.

Insetti in camicia
Ingredienti:
– Insetti
-Insalata
-Maionese o salsa bernese

Portate una pentola di acqua salata a bollore,introdurre gli insetti e bollire per 5 minuti.
Rimuovere gli insetti e servirli su un letto di insalata e salsa maionese.
Accompagnare con vino bianco.

Insalata di patate e coleotteri.
-Patate
-Cipolla
-Salsa di olio ed erbe aromatiche
-Coleotteri
-Sale qb
Lavare e cuocere le patate.Preparare la salsa a base di erbe e olio.
Arrostire e tostare i coleotteri e salare.
Servire con le patate e la salsa.

Larve arrosto
Prendere larve di cossus cossus ed infilzarle sugli spiedini.Cuocerle a fuoco molto lento sulla griglia.
Salare e servire quando le larve sono dorate.

Bon appetit ultima modifica: 2016-07-19T17:16:49+00:00 da Norman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *