Zanzara Tigre

REDLAV Zanzara Tigre (Aedes albopictus)

progetto redlav
Clicca sulla mappa per accedere al sito

Martedi 14 luglio nell’Auditorium del Centro Sanitario ASL di Capannori è stato presentato il progetto REDLAV partecipato da Il Consiglio Generale della Corsica del Sud;Il Consiglio Generale dell’Alta Corsica;
La Provincia di Oristano;L’Azienda Sanitaria Locale n°2 di LUCCA;L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte Liguria e Valle d’Aosta.

 

Curato dal Dr Marco Selmi (Resp.OPPV ASL 2 Lucca)che ha coordinato l’attività del Prof.Manfredi Piero (Dip.Scienze Matematiche Università di Pisa),Prof.Alfonso Crisci del CNR,Ing.Arrigoni e Ing Mancin per la parte hardware e software del progetto l’incontro è stata l’occasione non solo di illustrare il lavoro svolto ma anche promuovere la partecipazione della cittadinanza attraverso attività di Social Sharing che volentieri accogliamo nel nostro piccolo.

“Il progetto REDLAV 2.1 è stato realizzato nell’ambito di un Asse progettuale transfrontaliero denominato Italia-Francia Marittimo e completa le attività di REDLAV, una precedente sessione progettuale entro la quale, la ASL 2 di Lucca, ha sviluppato alcune iniziative per analizzare il rischio relativo alla presenza di alcuni vettori, tra i quali Aedes albopictus, la zanzara tigre.”

Per approfondimento su tutte le attività della REDLAV visita il sito
Per visualizzare le mappe della presenza della zanzara tigre e partecipare al progetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *