Controllo colonie di Termiti con Termigard

Termiti del legnoFig.1 Fonte Immagine (Colkim.it)

Romani Disinfestazioni Srl è specializzata nei servizi di monitoraggio e controllo delle colonie di Termiti sotterranee della specie Reticulitermes Lucifugus.
Abbiamo iniziato ad utilizzare i Sistemi per il Controllo delle Colonie di Termiti Sotterranee a partire dalla fine degli anni ’90 quando venne introdotto sul mercato italiano il primo sistema prodotto da Dow Agrosciences che si chiamava Sentri Tech, che utilizzava il principio attivo Esaflumoron.

Attualmente i Sistemi basati sui principi IGR inibitori di crescita utilizzano il Diflubenzuron che come l’Esaflumoron è un principio attivo inibitore della sintesi della chitina durante la fase di muta delle termiti.

Diffuse in molte regioni d’Italia le Termiti sono poco conosciute e non sempre chi subisce gli attacchi di questo particolare insetto si accorge che non si tratta dei soliti tarli od altri tipi di insetti xilofagi.

In oltre 20 anni di attività in questo ramo operativo abbiamo bonificato diversi siti in Toscana ed effettuato sopralluoghi e consulenze in Umbria,Piemonte,Liguria.

Come anzidetto utilizziamo il sistema basato sull’uso di prodotti IGR, principi attivi inibitori di crescita, che colpiscono gli insetti nel momento della loro muta,impedendo la formazione del tegumento chitinoso e portando progressivamente alla morte la colonia.

Le esche utilizzate vengono impregnate di questo prodotto IGR e poi diffuse dagli insetti inconsapevolmente: le termiti infatti diffondono queste esche trattate attraverso un meccanismo di trasmissione del cibo denominato “trofallassi”, che avviene tra le termiti stesse all’interno della colonia sotterranea e questo porta alla lenta distruzione della stessa,nell’arco in media di circa 24 mesi.

Attualmente utilizziamo il Sistema Termigard prodotto da Quimunsa.

dep-termigard

E’ un sistema da molti anni utilizzato negli USA ed in Europa ed i prodotti utilizzati hanno una bassissima tossicità per gli organismi non target.

Le postazioni di foraggiamento possono essere da esterno e da interno e si basano sul medesimo principio di foraggiare le termiti affinchè diffondano il principio attivo all’interno della Colonia Sotterranea, che puo’ avere anche dimensioni ragguardevoli di molte decine di metri quadri ed arrivando ad interessare anche piu’ proprietà confinanti tra loro.

Termigard

Fig.2 Postazione da terreno

termigard

Fig.3 Postazione da muro

 

Chiedi maggiori informazioni telefonando al numero 0583-955344.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *