Archivi categoria: Varie

Varie

Come fare per…..elettroinsetticidi sempre efficienti

elettroinsetticidi

All’inizio della stagione primaverile-estiva si procede al ricambio dei tubi neon degli apparecchi elettroinsetticidi che dopo un anno di utilizzo esauriscono la loro potenza attrattiva, sia che siano a luce verde che blu.
E’ infatti dopo circa 12 mesi che i neon non avendo più quella particolare frequenza d’onda che la vista degli insetti volanti richiede, vanno sostituiti.
Ad oggi i neon utilizzati sono tutti “shatterproof” ovvero provvisti di guaina antiesplosione,una speciale pellicola protettiva che impedisce al neon,in caso di deflagrazione,di disperdere le schegge nell’ambiente,un fatto questo molto importante specialmente nelle aziende alimentari onde evitare il rischio di contaminazione.
Per valutare sempre il grado di efficienza dei neon risulta molto utile anche uno speciale strumento per testare il livello di frequenza della radiazione luminosa.
Qualora nella Vostra attività la squadra addetta alla manutenzione proceda autonomamente in questa operazione vi ricordiamo che i neon non possono essere riciclati ne come vetro ne trattati come rifiuto indifferenziato essendo un rifiuto speciale pericoloso contenente mercurio.

Infestanti urbani e salute pubblica

Infestanti urbani e salute pubblica
Interessante pubblicazione della CIEH che prende in esame le interazioni tra infestanti urbani e sanità pubblica.
Un approccio organico ed integrato tra le varie discipline coinvolte in questo tema di forte attualità sia per quanto riguarda le problematiche causate dalle insufficienti risorse impegnate nell’igiene urbana da parte delle amministrazioni locali sia per l’aumento di infestanti dovuti a fattori di espansione delle aree edificate e maggior flusso di scambi commerciali che favoriscono da sempre la diffusione delle specie biologiche.

 

 

Chiedici maggiori informazioni su questa pubblicazione che tratta un tema su cui non è sempre facile trovare approfondimenti seri ed esaustivi.

Romani Disinfestazioni Srl Tel 0583-955344

X-termin elettroinsetticida

x-termin elettroinsetticida

X-Termin è una trappola luminosa concepita per la cattura degli insetti volanti su supporto collante posto dietro la lampada a luce blu.
Il costo contenuto la rende particolarmente indicata per i piccoli ambienti destinati alla vendita al dettaglio,esempio alimentari,gastronomie,rosticcerie,ortofrutta e tutti gli altri ambienti alimentari che non presentano particolari complessità nella gestione degli infestanti.

La confezione contiene il neon da cambiare dopo 12 mesi e 4 supporti collanti per la sostituzione.

Chiamaci per maggiori informazioni:telefono 0583-955344

Check list Aziendali

check list aziendali
Le nostre Check list aziendali sono concepite per lavorare online ed essere subito disponibili nella Vostra area riservata sulla piattaforma gestionale gestita da Romani Disinfestazioni Srl.
Personalizzata nei servizi a seconda della tipologia produttiva la reportistica emessa a seguito degli interventi comprende tutta la documentazione necessaria per essere conformi ai requisiti della normativa vigente in materia di sicurezza alimentare e degli standard applicati per le certificazioni BRC/IFS per il food e food packaging.

 
Chiedi un sopralluogo gratuito all’interno del quale pianificare un programma cucito su misura per la Tua azienda chiamando al numero 0583-955344.

Romani Disinfestazioni Srl Via dei Bichi,150/c 55100 Lucca

Conferenza sulla Disinfestazione ANID

Conferenza sulla Disinfestazione ANID I disinfestatori a convegno a Siena l’11 e 12 marzo 2014 affrontano i temi di attualità:le infestazioni delle cimici dei letti che stanno registrando una preoccupante recrudescenza in Italia e all’estero,il ruolo della sanità pubblica nella salvaguardia dell’ambiente e controllo degli infestanti,le infestazioni dei roditori:stato attuale e nuove strategie di difesa ecc.

 

Contattaci per avere maggiori informazioni e il materiale divulgativo .

Tin Cat il Gatto di ferro

gatto di ferro
Trappola per roditori

La trappola multicattura Tin Cat ,”Gatto di Ferro” letteralmente, è un efficace dispositivo da utilizzare negli ambienti interni per il controllo dei roditori.Nelle sue diverse varianti,con o senza finestra trasparente, supporta l´attività del pest control operator nel monitoraggio dei roditori ed anche di alcuni insetti striscianti che possono esserne catturati attraverso le feritoie sul fondo.

Dislocate a ridosso dei portoni e dei punti critici della Vostra azienda possono catturare fino a 12-15 piccoli roditori senza che si inducano fenomeni di diffidenza.

 

 

Romani Disinfestazioni Srl si e´specializzata nell’utilizzo di questi dispositivi che senza l´ausilio di veleni consentono un efficace monitoraggio e controllo dei roditori,specialmente dove la sensibilità degli ambienti dove si interviene non consente o sconsiglia l´uso di prodotti chimici,ad esempio le aziende alimentari,scuole,strutture ricettive e sanitarie,aziende farmaceutiche ecc.

Il monitoraggio dei lepidotteri

il monitoraggio dei lepidotteriPlodia Interpunctella ed Ephetia Keuniella sono fra gli infestanti delle derrate alimentari più dannosi al mondo.Stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità indicano in milioni di tonnellate di derrate alimentari danneggiate da questo tipo di infestanti.
E’ un insetto che si ciba di farine di cereali,pasta,frutta,secca,semi e granaglie,le sostanze organiche animali conservanti ecc.
La larva (13-15 mm di lunghezza) è giallognola. Le femmine possono deporre fino a 300 uova che sono più piccole di 0,5 mm.
Il danno è determinato dalle larve che si nutrono di materiali conservanti, rivestendoli con filamenti sericei ed imbrattandoli con gli escrementi e le esuvie.

L’adulto è una farfalla che può raggiungere anche 20 mm di apertura alare, le ali anteriori presentano, alla base, una fascia di color crema e nella parte distale una fascia di colore bruno-arancio, separate da una striscia scura.
La Plodia sverna come larva e compie 2-4 generazioni all’anno.

La Squadra di Romani Disinfestazioni

La Squadra di Romani DisinfestazioniRomani Disinfestazioni Srl mette a disposizione la professionalità del proprio staff aziendale per affrontare e gestire in maniera efficace tutte le problematiche connesse all’igiene ambientale.

 

 

 

Certificati ISO 9001 da oltre 10 anni ci siamo specializzati nella esecuzione di servizi di monitoraggio infestanti per le aziende alimentari ed inoltre forniamo servizi all’avanguardia nel settore della dissuasione volatili,disinfestazione antitarlo,bonifica da termiti e disinfestazioni a basso impatto ambientale.
I servizi rivolti alle aziende sono supportati da una gestione documentale ed informatica di sicura eccellenza,essendo tra le poche società del settore in Italia con un’area Clienti dedicata nel proprio sito internet aziendale.

Ci contatti per richiedere informazioni al numero 0583-955344,un tecnico è sempre a Sua disposizione.

Il sopralluogo

il sopralluogoIl sopralluogo è la fase più importante per la definizione di un programma di monitoraggio infestanti ad hoc per una azienda alimentare.
Le fasi dell’ispezione prevedono inizialmente un’analisi delle strutture dell’immobile,con particolare riferimento alle possibili vie di intrusione degli infestanti.Andrà quindi focalizzato lo stato delle fessure sotto i portoni,i cavidotti ed i passaggi di tubazioni,funzionalità di scarichi e sifoni.

 
Passando alle aree interne queste dovranno essere pulite ed ordinate,con la separazione fisica delle varie aree produttive per impedire la contaminazione crociata degli infestanti in genere.I pancali dovranno essere rialzati da terra e distaccati dalle pareti onde evitare la possibilità di creare zone non ispezionabili.
Ci contatti per un sopralluogo gratuito all’interno del quale verificare le eventuali misure da adottare per rendere migliore il Suo ambiente di lavoro in un ottica di Pest Control efficace ed efficiente.

Le formiche xilofaghe

formiche xilofaghe“Le formiche utilizzano esclusivamente il legno per costruirvi il nido. Non lo ingeriscono per alimentarsi come le termiti, ma lo modellano con le forti mandibole e successivamente lo eliminano all’esterno delle gallerie.”
In Italia le specie più propense ad attaccare il legno sono Crematogaster scutellaris e Camponotus Ligniperda e Hercoleanus.

 
Le formiche Crematogaster scutellaris, riconoscibili perchè di colore nero il capo rosso e se disturbate ripiegano l’addome sopra il capo. E’ un tipo di formica anche aggressiva.
Si alimentano di sostanze zuccherine e proteiche:in alcuni casi può quindi risultare utile l’uso di appropriate esche alimentari, facilmente accettate se a base di sostanze zuccherine.
Il materiale ligneo viene rovinato “esclusivamente” per la costruzione e manutenzione del nido. La sciamatura degli alati si osserva alla fine dell’estate.

 

“Camponotus herculeanus e C. ligniperda sono le specie europee di maggiori dimensioni: le operaie presentano una grande variabilità di taglia, compresa fra 6-14 mm, mentre la regina può raggiungere quasi 2 cm. Nidificano sotto le pietre, ma soprattutto nel legno, vivo o morto, e per questo vengono comunemente chiamate “formiche carpentiere”. Per alimentarsi di melata zuccherina oppure di insetti sono in grado di allontanarsi fino ad oltre 100 m dal nido. L’attività è generalmente notturna. I giovani alati sessuati nascono prima dell’inverno, ma lasciano il nido all’inizio della bella stagione.”

 
Un efficace programma di controllo delle colonie di formiche deve prevedere interventi di disinfestazione lungo i muri perimetrali esterni dove sono visibili le colonne di formiche che si dirigono verso la coibentazione del tetto dove hanno fatto il nido,e in questi casi non si può escludere che attacchino anche le travature o il perlinato.
La disinfestazione può prevedere anche più di un intervento,consigliabile nel periodo primaverile estivo mentre un intervento eseguito durante l’autunno e l’inverno potrebbe non essere efficace.

 
Alcuni brani sono tratti da “T&C” n°18 Colkim.it

La Nuova Politica

La Nuova Politica
A seguito del Riesame aziendale e conseguente verifica da parte dell’Ente Certificatore CSQA abbiamo rilasciato la nuova Politica ed il nostro impegno per la Qualità che siamo lieti di condividere con i nostri Clienti.

Impegni che via via si concretizzano in un miglioramento continuo che ha portato Romani Igiene Ambientale ad una crescita costante e continua dal momento della fondazione ad oggi.
Le difficoltà e le sfide del mercato vogliamo tradurle in opportunità e possiamo dire grazie ai nostri Clienti che con i loro preziosi consigli,stimoli e perché no idee a volte geniali ci hanno aiutato nel nostro cammino.

Grazie!

Farfalline in cucina

farfalline in cucina

Plodia Interpunctella: è l’infestante degli alimenti più diffuso e dannoso al mondo.

Spesse volte lo ritroviamo nelle dispense e nelle cucine di casa ove prolifera in un pacco di biscotti dimenticato oppure si nutre di poche briciole di pane che si possono accumulare nelle fessure e negli interstizi della dispensa.Insieme al Sitophilus,al Tribolium,al Lasioderma ed altre specie di insetti delle derrate la sua presenza è dovuta alla concomitanza con alimenti specifici che rappresentano il substrato di proliferazione elettivo.

A differenza di altre specie però Plodia I. può cibarsi a livello larvale di una gran quantità di derrate diverse,dalla frutta secca alle spezie,dalla pasta alle farine ecc.

Chiedici un consiglio od informazioni su come debellare questo insetto volante senza l’uso di prodotti chimici.

Romani Disinfestazioni

Abbiamo voluto la bicicletta

abbiamo voluto la bicicletta
Da oggi la flotta aziendale si arricchisce di un nuovo mezzo:la bicicletta.

Abbiamo voluto la bicicletta per gli interventi nel centro storico di Lucca; messo a punto e accessoriato questo mezzo che ci consentirà di raggiungere i Clienti del centro storico senza bisogno di dover schivare varchi elettronici e divieti di sosta.

Sosteniamo le politiche che promuovano l’uso delle due ruote ed incentivino l’ampliamento delle piste ciclabili che riteniamo un mezzo utile per decongestionare il traffico cittadino,diminuendo l’inquinamento e migliorando la qualità della vita di tutti,sia di chi abita sia di chi lavora nei centri storici.

Ci avvaliamo di questo mezzo per eseguire sopralluoghi,monitoraggi ambientali per roditori e insetti striscianti nonché piccoli interventi di disinfestazione mirata sopratutto contro formiche e blatte.

La polvere di Diatomee contro le cimici dei letti

polvere di diatomee

 

For-Bug è una polvere aerosol residuale prodotta dalle diatomee fossili che causa la disidratazione degli insetti che quindi muoiono per essiccazione.

La polvere di diatomee controlla gli insetti ed in particolare contro le cimici dei letti in modo non chimico e quindi può essere considerata una soluzione a basso rischio per il controllo di una vasta gamma di insetti, specialmente nelle aree sensibili all’uso di prodotti chimici alternativi.

  • azione fisica su insetti e altri artropodi.
  • non contiene sostanze chimiche pericolose.
  • gli insetti non possono sviluppare resistenza.
  • lunga persistenza.
  • inoffensivo per l’uomo, gli animali domestici e altre creature a sangue caldo.
  • per aree sensibili (cucine, camere da letto, industrie alimentari, ecc).

 

L’uso è dedicato ai professionisti del settore.

Il controllo globale dei roditori

il controllo globale dei roditori

Leader mondiale nella tecnologia del controllo dei roditori,Bell Laboratories,Inc fornisce rodenticidi di qualità superiore in 6 continenti ottenendo così il controllo globale dei roditori.

 
Detiene il maggior numero di etichette rodenticide approvate dall’EPA,l’Agenzia di Protezione dell’Ambiente.

 
Allo stesso modo Bell applica la sua esperienza alla produzione di erogatori di esca rodenticida e trappole collanti e meccaniche.

 
La struttura della Bell a Madison,Wisconsin ospita i reparti di produzione,gli uffici,i laboratori dove gli scienziati conducono i test tossicologici,di efficacia e chimici sui rodenticidi Bell.

Antizanzare naturale al succo d’aglio

antizanzare naturale
Il caratteristico odore dell’aglio risulta essere assai sgradito alle zanzare , le quali si tengono lontane dalle zone trattate anche quando il prodotto non è più percepibile dall’olfatto delle persone e degli altri animali, dotati di un apparato olfattivo molto meno sviluppato.
Z-STOP esplica la sua azione anche contro altri insetti aventi ricettori estremamente sensibili al suo caratteristico odore come: lepidotteri (ricamatori, tignole, totricidi, minatori),tisanotteri (tripidi), rincoti (afidi, psilla, cicaline, cimici, aleurodidi, cocciniglie), ditteri (mosca dell’olivo, mosca della frutta), acari.
Il prodotto non è tossico e non ha nessuna controindicazione per gli umani, gli animali e la vegetazione. Il suo tipico odore d’aglio scompare rapidamente e non determina sapori ed odori sgradevoli nelle piante e nei frutti trattati risultando un eccellente antizanzare naturale.