Archivi categoria: Zanzare

Servizi di disinfestazione zanzare

E’ il momento della disinfestazione delle zanzare

disinfestazione zanzare
Cliccando sull’immagine potrà scaricare questo utile dépliant curato dalla Regione Emilia Romagna sulla prevenzione domestica dalle zanzare (Culicidae) in particolare la zanzare tigre (Aedes albopictus).
Siamo nel pieno della stagione ed è il momento di intervenire per le disinfestazioni nei giardini:abbiamo a disposizione diverse tipologie di attrezzature per intervenire nelle piccole e grandi estensioni,con prodotti di ogni tipo sia insetticidi che prodotti naturali a base d’aglio concentrato naturale.
L’estate è alle porte e tra pochi giorni potremo stare all’aria aperta ed i più fortunati che hanno un giardino potranno cenare fuori la sera al fresco.

Le zanzare ed i flebotomi sono già massicciamente presenti, infatti si notano le classiche “nuvole” a forma cilindrica sopra i fossi, i canali ed altri tipici focolai di infestazione.
Ove possibile effettuiamo la lotta larvicida che può essere intrapresa praticamente tutto l’anno.

Viene diretta ove si individuino zone di acqua stagnante mentre per quanto riguarda la lotta adulticida,ossia alle zanzare già sviluppate occorre innanzitutto che il tempo si ristabilisca, in quanto i prodotti insetticidi che vengono distribuiti nelle siepi,nei canneti,sulla vegetazione in genere, sono definiti prodotti “di copertura” e quindi un’eventuale pioggia gli dilava completamente rendendo parzialmente efficace nei giorni successivi l’intervento.

La zanzara tigre asiatica misura dai 2 ai 10 mm di lunghezza con un sorprendente disegno bianco e nero, le dimensioni del corpo nelle zanzare adulte dipende dalla densità della popolazione larvale e dalla disponibilità di cibo all’interno dell’acqua in cui vengono allevate.

Poiché queste circostanze sono raramente ottimali, la dimensione corporea media delle zanzare adulte è considerevolmente inferiore a 10 mm. Ad esempio, la lunghezza media dell’addome è stata calcolata in 2,63 mm, le ali 2,7 mm e la proboscide 1,88 mm.

 

I nostri tecnici sono a Vostra disposizione per valutare la fattibilità tecnica degli interventi.

Ricambio dei neon elettroinsetticidi

All’inizio della stagione primaverile-estiva il tecnico che si occupa del servizio di monitoraggio infestanti presso la Vostra Azienda deve procedere ad una operazione molto importante rappresentata dalla manutenzione degli apparecchi elettroinsetticidi che vengono utilizzati per il monitoraggio degli insetti volanti.In commercio ne esistono di molti modelli,dimensioni e forme,comunque sono quasi tutti basati sul principio che una fonte luminosa (neon) a luce blu/verde emessa ad una particolare frequenza d’onda attrae gli insetti volanti che avvicinandosi all’apparecchio vengono poi immobilizzati su un pannello collante posto in genere sul retro o sotto la lampada.
Questo pannello è l’unico strumento che ci consente oltre che bloccare gli insetti di effettuare una analisi quali-quantitativa delle catture effettuate potendo così procedere ad una valutazione su eventuali criticità in atto e le conseguenti azioni correttive e preventive da adottare.
Tra le famiglie di insetti di maggior interesse abbiamo i culicidi,i muscidi,i vespidi,i piccoli ditteri,le falene,i lepidotteri delle derrate,alcune specie di coleotteri.

pannello
Il Tecnico ricambia il pannello collante

Per essere efficienti gli apparecchi devono essere puliti ed il ricambio dei neon deve avvenire ogni 12 mesi.I tubi infatti dopo questo periodo manifestano un decadimento della potenza di emissione e pur mantenendo la luce blu tipica di questi apparecchi la loro attrattività nei confronti degli insetti non è piu’ efficace.
Esistono in commercio anche apparecchi che puntati sui neon riescono a misurare questa lunghezza d’onda ma in genere se la pianificazione ed il ricambio viene fatto con precisione non è necessario effettuare questo test da parte del disinfestatore.Potrebbe casomai essere effettuato dal Cliente come supervisione del lavoro fatto dal disinfestatore,in quanto anche la qualità dei neon non è tutta la stessa,anche se negli ultimi anni gli standard produttivi riconducibili a grandi marche del settore sono sempre molto elevati ed i prodotti risultano certificati.

neon
Il Tecnico ricambia il neon esausto

Le lampade devono essere sempre pulite e ben tenute specialmente nelle aziende alimentari ove bisogna evitare accumuli di polvere sui dispositivi per mantenere un elevato standard igienico e consentire una buona funzionalità della lampada.
In certi ambienti dove si lavorano le farine per esempio la pulizia deve essere effettuata ogni 15-30 giorni in occasione del ricambio del pannello collante perchè l’accumulo di farina e polvere è molto severo come si vede nella foto sotto esposta:

neon
Elettroinsetticida sporco
neon
Elettroinsetticida pulito

I neon devono essere smaltiti come Rifiuti Speciali Pericolosi in quanto sono classificati come Tubi fluorescenti contenenti mercurio e rispondono ad un preciso codice CER.
Richiedici maggiori informazioni su come gestire questo aspetto nella tua Azienda ed avere un servizio di monitoraggio efficace ed in linea con le leggi vigenti in materia.

neon
Smaltimento ecologico dei neon
Norman_Rosi
Norman Rosi CQ Romani Disinfestazioni Srl Lucca

 

 

 

 

 

 

 

Per metterti in contatto con me

clicca l’immagine o

Telefona al numero 0583-955344

REDLAV Zanzara Tigre (Aedes albopictus)

progetto redlav
Clicca sulla mappa per accedere al sito

Martedi 14 luglio nell’Auditorium del Centro Sanitario ASL di Capannori è stato presentato il progetto REDLAV partecipato da Il Consiglio Generale della Corsica del Sud;Il Consiglio Generale dell’Alta Corsica;
La Provincia di Oristano;L’Azienda Sanitaria Locale n°2 di LUCCA;L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte Liguria e Valle d’Aosta.

 

Curato dal Dr Marco Selmi (Resp.OPPV ASL 2 Lucca)che ha coordinato l’attività del Prof.Manfredi Piero (Dip.Scienze Matematiche Università di Pisa),Prof.Alfonso Crisci del CNR,Ing.Arrigoni e Ing Mancin per la parte hardware e software del progetto l’incontro è stata l’occasione non solo di illustrare il lavoro svolto ma anche promuovere la partecipazione della cittadinanza attraverso attività di Social Sharing che volentieri accogliamo nel nostro piccolo.

“Il progetto REDLAV 2.1 è stato realizzato nell’ambito di un Asse progettuale transfrontaliero denominato Italia-Francia Marittimo e completa le attività di REDLAV, una precedente sessione progettuale entro la quale, la ASL 2 di Lucca, ha sviluppato alcune iniziative per analizzare il rischio relativo alla presenza di alcuni vettori, tra i quali Aedes albopictus, la zanzara tigre.”

Per approfondimento su tutte le attività della REDLAV visita il sito
Per visualizzare le mappe della presenza della zanzara tigre e partecipare al progetto

Buone Feste con la nuova APP Android per riconoscere gli insetti

app android per riconoscere gli insetti

Romani Disinfestazioni Vi augura di cuore Buon Natale ed un felice 2015.
I numeri “Social” che accompagnano la nostra attività parlano chiaro:oltre 450,000 mila visite al canale video Youtube,100,000 clic al nostro sito aziendale molto visitato da parte delle Aziende Alimentari ma anche dai privati che cercano un consiglio per disinfestare naturalmente,passando per Facebook con migliaia di post visualizzati e Twitter dove i nostri follower sono sparsi per 3 continenti.
La rubrica “C’era una volta….Le antiche ricette per disinfestare naturalmente” ha tanto successo che è stata pubblicata una raccolta acquistabile su il mio libro e la feltrinelli ed è disponibile gratuitamente in formato PDF per i nostri utenti iscritti alla Newsletter.
Le richieste di informazioni poi sono spesso dedicate ai riconoscimenti di insetti più o meno strani ai quali rispondiamo volentieri ed è per questo che abbiamo concepito questa applicazione Android.
NOTA LUGLIO 2017: LA APP E’ STATA SOSPESA IN ATTESA DELLA NUOVA VERSIONE

Repellenti a prova di mamma

Esiste unrepellenti a prova di mammaa linea di prodotti repellenti a prova di mamma tutta naturale per tenere lontani insetti,aracnidi e rettili dai fabbricati e dalle vostre abitazioni,specialmente indicata se operiamo in ambienti in cui vi siano donne in stato interessante,bambini,persone con patologie o animali domestici.

 

 

 
In formato liquido (o polverulento in taluni casi) questi prodotti hanno lo scopo di creare una barriera repellente per gli insetti,gli aracnidi molesti ed i rettili.
Qualora l´infestazione sia già in corso occorre valutare insieme al disinfestatore quale sia la migliore soluzione,sia dal punto di vista dell’efficacia che dei tempi di risoluzione,sopratutto in considerazione del fatto che talune specie infestanti sono vettori di patologie anche gravi per cui potrebbe ritenersi opportuno eseguire una disinfestazione mirata avendo l’accortezza di tenere lontani per qualche giorno i soggetti più sensibili e consentire al contempo una veloce risoluzione del problema.
Per i roditori ancora oggi non sempre e´possibile applicare tecniche,attrezzature e prodotti che immediatamente garantiscano l’allontanamento di questi infestanti,per cui considerando il fatto che possono essere vettori di malattie la loro presenza e´incompatibile con le normali attività di un’azienda o in una casa abitata.

Linea Innokua: gli acari

innokua gli acari

Comincia oggi il viaggio verso la nuova linea di repellenti ecologici “Innokua”.
I prodotti hanno lo scopo di dissuadere naturalmente gli infestanti dagli ambienti domestici.Oggi cominciamo con il prodotto contro gli Acari per poi proseguire con la restante parte dei formulati concepiti per la loro funzione repellente contro Insetti,Roditori,Rettili e Talpe.

Indicazioni Linea Innokua Acari
Prodotto naturale efficace, attivo e sicuro. Formulato liquido a base di oli essenziali naturali sgraditi agli acari.
Inoltre il prodotto svolge anche un’azione igienizzante e deodorante per ambienti.
Indicato per: ambienti domestici e comunitari, come case, scuole ospedali, aree verdi urbane, alberghi, ristoranti. Indicato anche per i mezzi di trasporto (aerei, treni, auto) ecc.
Ideale in allevamenti per il trattamento di cucce, lettini e zone dove vivono cani, gatti, ecc.
Bio-eco-compatibile.

Caratteristiche
INNOKUA ACARI, frutto di approfondite ricerche scientifiche, unisce la potenza degli estratti vegetali all’innovazione. Le note olfattive di questo prodotto risultano insopportabili agli aracnidi in genere.
Senza controindicazioni né per gli animali né per l’uomo che dovessero venire a contatto con l’ambiente trattato per liberarlo da questi sgraditi ospiti.
INNOKUA ACARI è un prodotto completamente naturale ad azione igienizzante e deodorante per ambienti.
Grazie alle riconosciute attività antibatteriche dei principi attivi naturali che contiene, INNOKUA ACARI è indicato in tutte quelle aree dove sostano gli animali, fonte di crescita e sviluppo di batteri, di acari della polvere e di parassiti cutanei.
Gradevolmente profumato per la presenza di Eucalipto.
Efficace e sicuro, completamente naturale. Non contiene eccipienti alcolici.

Modalità d’uso
Nebulizzando 1 litro di prodotto, per un’area di circa 10-15 mq, si ha una protezione per circa 15 giorni. Inizialmente si consiglia il trattamento settimanale.

 

Fonte: Colkim Srl

Antizanzare naturale al succo d’aglio

antizanzare naturale
Il caratteristico odore dell’aglio risulta essere assai sgradito alle zanzare , le quali si tengono lontane dalle zone trattate anche quando il prodotto non è più percepibile dall’olfatto delle persone e degli altri animali, dotati di un apparato olfattivo molto meno sviluppato.
Z-STOP esplica la sua azione anche contro altri insetti aventi ricettori estremamente sensibili al suo caratteristico odore come: lepidotteri (ricamatori, tignole, totricidi, minatori),tisanotteri (tripidi), rincoti (afidi, psilla, cicaline, cimici, aleurodidi, cocciniglie), ditteri (mosca dell’olivo, mosca della frutta), acari.
Il prodotto non è tossico e non ha nessuna controindicazione per gli umani, gli animali e la vegetazione. Il suo tipico odore d’aglio scompare rapidamente e non determina sapori ed odori sgradevoli nelle piante e nei frutti trattati risultando un eccellente antizanzare naturale.

Naturalmente antizanzare

naturalmente antizanzare

La nuova linea dei repellenti antizanzare a base di succo d’aglio concentrato.Il prodotto è totalmente innocuo e può essere impiegato liberamente senza quelle controindicazioni che talora si presentano nel caso in cui,in tempi stretti,si voglia effettuare una disinfestazione anti-zanzare con un insetticida tradizionale.
L’effetto repellente dell’aglio è noto fin dall’antichità tanto è vero che pur ingerito con il cibo dà alla pelle un odore che risulta sgradevole alle zanzare ed ai flebotomi ed è su questo effetto ben conosciuto che si basa inoltre l’aneddoto della letteratura fantasy circa la repulsione verso l’aglio da parte dei vampiri.
Contattaci e chiedici come poter effettuare una prova nel tuo giardino piccolo o grande che sia.

Romani igiene ambientale: Lo spot in HD

Eroghiamo servizi nel settore dell’Igiene Ambientale a Lucca e nelle province limitrofe della Toscana nord-occidentale e La Spezia.
Abbiamo effettuato a seguito di richieste specifici interventi in altre regioni per conto di Aziende di rilevanza nazionale.
Con oltre venti anni di esperienza in igiene ambientale, progettiamo e realizziamo impianti di dissuasione piccioni su palazzi storici, moderni sistemi antitarlo e disinfestazioni a basso impatto ambientale.
Certificati ISO 9001 da oltre 10 anni, con personale giovane e in continua formazione, siamo il partner affidabile di ogni impresa alimentare e contribuiamo alla sicurezza igienico-sanitaria di tutta la filiera, sempre nel totale rispetto per l’ambiente.
Romani: qualità certificata per la tua azienda.
Per la visione in HD spuntare in fondo a destra l’opzione 720HD.

Ed ecco verso noi venir per nave

ed ecco verso noi venir per nave
Sono passati poco più di venti anni dal giorno in cui un cargo proveniente dagli Stati Uniti fece scalo a Genova, o forse a Trieste con un carico di migliaia di copertoni usati che contenevano al loro interno miliardi di uova di zanzara tigre, il ceppo di inoculo che di lì a poco avrebbe invaso quasi tutto il territorio italiano.
Negli USA già da 5 anni si era registrato l’insediamento di questa specie di origine orientale ed erano diventati a loro volta e a loro insaputa vettori passivi di questo infestante tramite il trasporto di merci e persone.
Le conseguenze sono state di un vero e proprio terremoto nel sistema biologico delle zanzare e non solo, visti i fastidi ed anche i rischi di carattere igienico-sanitario che la zanzara tigre ha comportato (vedi chikungunya in alcune province dell’Emilia Romagna).
La nostra “vecchia” zanzara italiana (Culex P.) che si è trovata spiazzata di fronte a questa inaspettata pressione selettiva stà riconquistandosi lentamente piccole nicchie in cui riaffermare la propria biodiversità, così delicata rispetto alla cugina orientale Aedes Albopictus e meglio nota come zanzara tigre, invasiva ed aggressiva di natura.
Per noi disinfestatori è questa un importante sfida che ci ha impegnato e ci impegna nella continua ricerca di prodotti e tecniche efficaci per il controllo entro limiti accettabili di questi insetti ematofagi, per cui Vi invitiamo a contattarci per informazioni sia in merito a trattamenti tradizionali larvicidi od adulticidi sia per quanto riguarda i nuovi prodotti biologici repellenti a zero impatto ambientale così tanto apprezzati dai nostri Clienti.

Linea Innokua: gli insetti volanti

linea innokua: gli insetti volanti

Linea Innokua: gli insetti volanti

Indicazioni
Prodotto naturale efficace, attivo e sicuro. Formulato liquido a base di oli essenziali naturali sgraditi agli insetti volanti in genere (mosche, zanzare, moscerini, pappataci).
Indicato per: Ambienti civili, scuole, ospedali, aree verdi urbane, parchi, aree di manipolazione alimenti, ambienti rurali, ristoranti, alberghi, ecc.
Insostituibile nelle scuderie e nelle stalle per alleviare il fastidio creato dagli insetti agli animali. Non interferisce su nessun tipo di coltura. Bio-eco-compatibile.
Modalità d’uso

AMBIENTI ESTERNI: Prima settimana: effettuare 2 trattamenti nebulizzando 1 litro di soluzione ogni 30 metri quadri di superficie da trattare o per un volume di 120 metri cubi.
Trattamento di mantenimento: nebulizzare 1 volta a settimana nei periodi di massima intensità; ogni 15 giorni nei periodi meno intensi.
AMBIENTI INTERNI: Prima settimana: effettuare 2 trattamenti
Trattamento di mantenimento: nebulizzare 1 volta a settimana nei periodi di massima intensità; ogni 15 giorni nei periodi meno intensi.
Erogare la soluzione con le normali attrezzature irroratrici o nebulizzatrici.
E’ preferibile erogare durante le ore meno soleggiate della giornata che vanno dalle ore 8 alle ore 11 del mattino e dalle ore 17 alle ore 20 della sera evitando così le ore più calde.
Evitare di eseguire trattamenti nei giorni ventosi o in previsione di pioggia. In caso di pioggia, nelle successive 24/48 ore al trattamento, è necessario ripetere l’erogazione.

Zero impatto ambientale:i repellenti antizanzara

zero impatto ambientale
Rosmarino

Da sempre attenti alle novità che la ricerca tecnologica ci mette a disposizione introduciamo costantemente attrezzature e prodotti che abbiano come priorità il rispetto dell’ambiente e della natura che ci circonda.Nel campo dei prodotti biologici e naturali sono da oggi disponibili nuovi formulati repellenti a base di essenze di piante officinali da sempre conosciute come insetto o zanzara-repellenti, ma che solo oggi grazie alle innovative tecniche estrattive sono disponibili in formulazione commerciali destinate all’utilizzo in ambito civile ed urbano.
I trattamenti possono essere eseguiti anche un’ora prima che le persone soggiornino per esempio nel giardino o nel parco sottoposto al trattamento e non ci sono controindicazioni per donne in gravidanza , bambini o animali domestici.Sono disponibili principalmente due essenze naturali: ci chieda un parere od un sopralluogo all’interno del quale conoscerci e valutare tutti gli aspetti tecnici relativi a questa tipologia di intervento con zero impatto ambientale.

Lo sapevate che мы борьбы с вредителями

Lo sapevate che parlare lo stesso linguaggio significa comprendere le Vostre peculiari esigenze e fornire le giuste soluzioni.Il mercato ci chiede di dare risposte concrete ad una moltitudine di settori produttivi, dalla grande industria fino alla prevenzione degli infestanti nelle abitazioni,per cui essere dinamici e tempestivi è per noi essenziale.La nostra Clientela proviene da ogni parte del mondo: statunitensi,russi,australiani,sudamericani o cinesi sono solo alcuni esempi di Clienti che si trovano in Italia per business, per vacanza oppure perchè hanno scelto il nostro paese per viverci.

Per cui qualsiasi lingua parliate noi vogliamo comprenderla, con l’intenzione di trasformare quella che apparentemente potrebbe sembrare una barriera in una reciproca opportunità: utilizzando poi ciò che la tecnologia ci mette a disposizione si aprono frontiere inesplorate che ci consentono di comunicare in tempi rapidissimi anche con chi pronuncia la parola “ciao” dicendo “γειά σου” : per esempio con il suo telefono smartphone potrà inquadrare queste immagini per scoprire che noi facciamo questo…

lo sapevate che QR code

Romani Disinfestazioni Srl Derattizzazione e Disinfestazione

Lucca Toscana Italia

Con te partiro’

La settimana appena passata ha segnato un primo tentativo della primavera di far sentire la sua presenza; sappiamo bene che ancora il “generale inverno” è lungi dal dichiararsi sconfitto essendo sempre pronto a dare dei robusti colpi di coda ma da parte nostra registriamo i primi servizi di disinfestazione.

Formiche, zanzare, blatte, cimici dei letti,coleotteri e lepidotteri infestanti le derrate alimentari, che sono continuamente monitorati anche durante  i mesi invernali vengono da ora combattuti sul nascere,perche si sa, la prevenzione è la miglior forma di lotta.

Questo significa inoltre che per noi la stagione delle disinfestazioni è alle porte, e mettiamo il massimo dell’impegno affinchè questi piccoli ma tenaci insetti

non arrivino a rappresentare un problema per Voi, sia che si tratti della Vostra abitazione oppure della vostra Azienda, piccola o grande che sia.

Grazie alla fiducia che ogni anno continuate a riporre in noi sono adesso in fase di concretizzazione nuovi servizi sempre più all’avanguardia ed una nuova piattaforma informatica aziendale totalmente gestita tramite la rete internet , unica in Italia per l’assistenza a 360 gradi di Voi Clienti, dal momento della Vostra chiamata,al sopralluogo,all’intervento per finire alla produzione del certificato dei servizi resi….quindi che dire, noi siamo pronti ad intraprendere questa nuova avventura: partite con noi e consentiteci di dedicarVi questa bellissima canzone del Maestro toscano Andrea Bocelli.

La redazione Romani Disinfestazioni Srl Lucca

Contro la zanzara tigre facciamoci in 4

Contro la zanzara tigre facciamoci in 4

Le larve di zanzara sono attive per molti mesi all’anno e già da adesso può cominciare la lotta larvicida.Attuata con prodotti a bassissimo impatto ambientale ed un costo contenuto, hanno una grande efficacia in quanto agiscono su un grande numero di potenziali adulti.

Chiedi informazioni al n° 0583-955344 od invia una mail all’indirizzo info@romanidisinfestazioni.com

Come fare un repellente antizanzare “fai da te”


repellente antizanzare

La prevenzione e la disinfestazione sono importanti ma laddove non siano applicabili ecco alcuni brevi cenni sulla preparazione domestica di un repellente antizanzare.

Gli ingredienti che occorrono sono:

  • Olio di lavanda
  • Olio di citronella
  • Olio di timo
  • Essenza di menta piperita
  • Olio di mandorle

In un barattolo dotato di spruzzino mettete cinque gocce di ciascuno degli oli essenziali indicati come occorrente.

Miscelate gli oli essenziali e aggiungete due cucchiai di olio di mandorle.Per maggiori quantità tenere le proporzioni indicate.

Miscelate il tutto e utilizzare il vostro “spray” naturale di repellente anti zanzare.

Ricordate la prima volta è consigliabile testarlo su una ridotta porzione di pelle e che si tratta di un prodotto naturale e per tanto va spruzzato più volte.

Conto alla rovescia per le zanzare


Nel video si mostra come effettuare una disinfestazione su una siepe alta 3 metri con atomizzatore adatto a vaste aree a verde come siepi,canali,canneti. Abbiamo a disposizione diverse tipologie di attrezzature per intervenire  sia in piccoli giardini che in vaste estensioni come parchi,pinete,alberature, giardini pubblici ecc.

L’estate è alle porte e tra pochi giorni potremo stare all’aria aperta ed i più fortunati  che hanno un giardino potranno cenare fuori la sera al fresco.Le zanzare ed i flebotomi sono già massiciamente presenti, infatti si notano le classiche “nuvole” a forma cilindrica sopra i fossi, i canali ed altri tipici focolai di infestazione.

La loro invadenza non ha ancora superato la soglia di tolleranza proprio perchè viviamo ancora poco le zone all’aperto.

Possiamo comunque attivarci già ora per  la lotta larvicida che può essere sempre intrapresa.Viene diretta ove si individuino sacche di acqua stagnante mentre per quanto riguarda la lotta adulticida,ossia alle zanzare già sviluppate occorre innanzitutto che il tempo si ristabilisca, in quanto i prodotti insetticidi che vengono distribuiti nelle siepi,nei canneti,sullavegetazione in genere, sono definiti prodotti “di copertura” e quindi un ‘eventuale pioggia gli dilava completamente rendendo parzialmente efficace nei giorni successivi l’intervento.I nostri tecnici sono a Vostra disposizione per valutare la fattibilità tecnica degli interventi e pronunciarsi in merito anche all’efficacia che un intervento di disinfestazione può avere.