Archivi tag: Roditori

topi

Repellenti a prova di mamma

Esiste unrepellenti a prova di mammaa linea di prodotti repellenti a prova di mamma tutta naturale per tenere lontani insetti,aracnidi e rettili dai fabbricati e dalle vostre abitazioni,specialmente indicata se operiamo in ambienti in cui vi siano donne in stato interessante,bambini,persone con patologie o animali domestici.

 

 

 
In formato liquido (o polverulento in taluni casi) questi prodotti hanno lo scopo di creare una barriera repellente per gli insetti,gli aracnidi molesti ed i rettili.
Qualora l´infestazione sia già in corso occorre valutare insieme al disinfestatore quale sia la migliore soluzione,sia dal punto di vista dell’efficacia che dei tempi di risoluzione,sopratutto in considerazione del fatto che talune specie infestanti sono vettori di patologie anche gravi per cui potrebbe ritenersi opportuno eseguire una disinfestazione mirata avendo l’accortezza di tenere lontani per qualche giorno i soggetti più sensibili e consentire al contempo una veloce risoluzione del problema.
Per i roditori ancora oggi non sempre e´possibile applicare tecniche,attrezzature e prodotti che immediatamente garantiscano l’allontanamento di questi infestanti,per cui considerando il fatto che possono essere vettori di malattie la loro presenza e´incompatibile con le normali attività di un’azienda o in una casa abitata.

La derattizzazione in aree pubbliche

Operare la derattizzazione nelle aree pubbliche è possibile con nuovi strumenti:da oggi è disponibile Protecta Evo-circuit, il primo erogatore di esca rodenticida concepito per confondersi con una scatola elettrica.

evo circuit
Evo Circuit

Può essere installato in aree al pubblico senza destare particolare curiosità.

La chiusura a chiave e i dispositivi di fissaggio delle esche all’interno dell’erogatore ne consentono l’utilizzo in condizioni controllate senza pericoli per l’uomo ed animali domestici.

La derattizzazione nelle aree pubbliche deve essere condotta con la massima attenzione anche se molto spesso quello che si vede non corrisponde a criteri di sicurezza e di un servizio efficace.
Purtroppo a volte vengono affidati appalti al massimo ribasso per cui le ditte che si trovano a dover operare sottocosto non riescono a condurre un servizio efficace ed efficiente,esponendosi a contenziosi.

 

 

Vediamo un altro dispositivo prodotto sempre dalla Bell Laboratories che conferma cosi’ di avere particolarmente a cuore il connubio efficacia/sicurezza operativa.

 

Landscape la derattizzazione
Erogatore Landscape

 

Si tratta della Landscape Bait Station: a prima vista sembra proprio una pietra in un aiuola ma i fori di entrata alla base e la fessura per la chiave di sicurezza ne fanno un erogatore di esca particolarmente potente.

In un servizio reso alla Pubblica Amministrazione, così come per un Azienda, occorre definire i prodotti da utilizzare,le frequenze dei controlli,la mappatura dei punti di esca (oggi disponibile anche utilizzando il GPS): sono alcuni degli strumenti indispensabili per poter eseguire un servizio di qualità per la PA che non deve essere considerato un Cliente di serie B rispetto ad una Industria.

 

 

Esistono anche sistemi di derattizzazione cosiddetta ecologica in quanto non prevede l’uso di esche rodenticide.
Molto famoso è il sistema Ekomille prodotto dalla società Ekommerce di Atessa (Chieti).

 

ekomille
Ekomille

Una trappola per la cattura massiva ed in continuo di ratti e topi utilizzabile in aree pubbliche.

I roditori catturati vengono conservati in una soluzione disinfettante che preserva i roditori dai fenomeni di decomposizione fino al ritiro eseguito da tecnici addestrati e conseguente smaltimento eseguito da Ditte autorizzate.

Quelli visti sopra sono dispositivi dal costo mediamente più alto rispetto alle solite “cassettine nere” ma che sono oggi indispensabili per operare in aree pubbliche con la necessaria sicurezza.

Romani Disinfestazioni Srl Tel. 0583-955344

Come fare per…..elettroinsetticidi sempre efficienti

elettroinsetticidi

All’inizio della stagione primaverile-estiva si procede al ricambio dei tubi neon degli apparecchi elettroinsetticidi che dopo un anno di utilizzo esauriscono la loro potenza attrattiva, sia che siano a luce verde che blu.
E’ infatti dopo circa 12 mesi che i neon non avendo più quella particolare frequenza d’onda che la vista degli insetti volanti richiede, vanno sostituiti.
Ad oggi i neon utilizzati sono tutti “shatterproof” ovvero provvisti di guaina antiesplosione,una speciale pellicola protettiva che impedisce al neon,in caso di deflagrazione,di disperdere le schegge nell’ambiente,un fatto questo molto importante specialmente nelle aziende alimentari onde evitare il rischio di contaminazione.
Per valutare sempre il grado di efficienza dei neon risulta molto utile anche uno speciale strumento per testare il livello di frequenza della radiazione luminosa.
Qualora nella Vostra attività la squadra addetta alla manutenzione proceda autonomamente in questa operazione vi ricordiamo che i neon non possono essere riciclati ne come vetro ne trattati come rifiuto indifferenziato essendo un rifiuto speciale pericoloso contenente mercurio.

Le linee guida per la derattizzazione

Clicca qui per la video-intervista del Dr Ugo Gianchecchi relatore alla Conferenza ANID a Siena l’11 e 12 marzo scorso.

Le linee guida per la derattizzazione

Infestanti urbani e salute pubblica

Infestanti urbani e salute pubblica
Interessante pubblicazione della CIEH che prende in esame le interazioni tra infestanti urbani e sanità pubblica.
Un approccio organico ed integrato tra le varie discipline coinvolte in questo tema di forte attualità sia per quanto riguarda le problematiche causate dalle insufficienti risorse impegnate nell’igiene urbana da parte delle amministrazioni locali sia per l’aumento di infestanti dovuti a fattori di espansione delle aree edificate e maggior flusso di scambi commerciali che favoriscono da sempre la diffusione delle specie biologiche.

 

 

Chiedici maggiori informazioni su questa pubblicazione che tratta un tema su cui non è sempre facile trovare approfondimenti seri ed esaustivi.

Romani Disinfestazioni Srl Tel 0583-955344

X-termin elettroinsetticida

x-termin elettroinsetticida

X-Termin è una trappola luminosa concepita per la cattura degli insetti volanti su supporto collante posto dietro la lampada a luce blu.
Il costo contenuto la rende particolarmente indicata per i piccoli ambienti destinati alla vendita al dettaglio,esempio alimentari,gastronomie,rosticcerie,ortofrutta e tutti gli altri ambienti alimentari che non presentano particolari complessità nella gestione degli infestanti.

La confezione contiene il neon da cambiare dopo 12 mesi e 4 supporti collanti per la sostituzione.

Chiamaci per maggiori informazioni:telefono 0583-955344

Scaccia piccioni per pannelli solari

Scaccia piccioni per pannelli solari termici e fotovoltaici

Dissuasore volatili per pannelli solari
Buddy Sun

Buddysun è l’innovativo brevetto antintrusione utilizzato dagli Installatori del circuito nazionale Ecobirds.




La barriera è realizzata in alluminio 8/10 con particolarità tali da poter essere collocata su tutte le tipologie di pannelli solari e tetti.

La nuova rifinitura dei profilati conferisce un colore che ben si integra con lo sfondo del tetto (vedi foto)

buddysun
Indispensabile sistema di protezione per chiudere in maniera definitiva e rapida la nicchia presente fra la falda del tetto e i pannelli  non integrati nel tetto. La distanza dei pannelli rispetto alla falda del tetto consente infatti ai piccioni di trovare una comoda nicchia per nidificare e pernottare creando diversi inconvenienti tra i quali accumuli di guano, presenza di infestanti e parassiti dei piccioni, virus patogeni e non ultimo sporcare  con le deiezioni le celle dei pannelli, riducendone l’efficienza energetica.

pannelli



Buddysun non necessita di forare per essere installato ma è sufficiente utilizzare un collante siliconico od un apposito nastro biadesivo . Una volta appoggiato e sagomato opportunamente chiuderà ogni via di accesso.

La barriera rimarrà definitivamente in posizione per cui la sua installazione risulta rapida, sicura e non necessita di modificare parti strutturali dei pannelli evitando così pericoli di decadenza della garanzia e dell’efficienza energetica..

Telefona al numero 0583-955344 e chiedi maggiori informazioni.

La Squadra di Romani Disinfestazioni

La Squadra di Romani DisinfestazioniRomani Disinfestazioni Srl mette a disposizione la professionalità del proprio staff aziendale per affrontare e gestire in maniera efficace tutte le problematiche connesse all’igiene ambientale.

 

 

 

Certificati ISO 9001 da oltre 10 anni ci siamo specializzati nella esecuzione di servizi di monitoraggio infestanti per le aziende alimentari ed inoltre forniamo servizi all’avanguardia nel settore della dissuasione volatili,disinfestazione antitarlo,bonifica da termiti e disinfestazioni a basso impatto ambientale.
I servizi rivolti alle aziende sono supportati da una gestione documentale ed informatica di sicura eccellenza,essendo tra le poche società del settore in Italia con un’area Clienti dedicata nel proprio sito internet aziendale.

Ci contatti per richiedere informazioni al numero 0583-955344,un tecnico è sempre a Sua disposizione.

Il sopralluogo

il sopralluogoIl sopralluogo è la fase più importante per la definizione di un programma di monitoraggio infestanti ad hoc per una azienda alimentare.
Le fasi dell’ispezione prevedono inizialmente un’analisi delle strutture dell’immobile,con particolare riferimento alle possibili vie di intrusione degli infestanti.Andrà quindi focalizzato lo stato delle fessure sotto i portoni,i cavidotti ed i passaggi di tubazioni,funzionalità di scarichi e sifoni.

 
Passando alle aree interne queste dovranno essere pulite ed ordinate,con la separazione fisica delle varie aree produttive per impedire la contaminazione crociata degli infestanti in genere.I pancali dovranno essere rialzati da terra e distaccati dalle pareti onde evitare la possibilità di creare zone non ispezionabili.
Ci contatti per un sopralluogo gratuito all’interno del quale verificare le eventuali misure da adottare per rendere migliore il Suo ambiente di lavoro in un ottica di Pest Control efficace ed efficiente.

Le formiche xilofaghe

formiche xilofaghe“Le formiche utilizzano esclusivamente il legno per costruirvi il nido. Non lo ingeriscono per alimentarsi come le termiti, ma lo modellano con le forti mandibole e successivamente lo eliminano all’esterno delle gallerie.”
In Italia le specie più propense ad attaccare il legno sono Crematogaster scutellaris e Camponotus Ligniperda e Hercoleanus.

 
Le formiche Crematogaster scutellaris, riconoscibili perchè di colore nero il capo rosso e se disturbate ripiegano l’addome sopra il capo. E’ un tipo di formica anche aggressiva.
Si alimentano di sostanze zuccherine e proteiche:in alcuni casi può quindi risultare utile l’uso di appropriate esche alimentari, facilmente accettate se a base di sostanze zuccherine.
Il materiale ligneo viene rovinato “esclusivamente” per la costruzione e manutenzione del nido. La sciamatura degli alati si osserva alla fine dell’estate.

 

“Camponotus herculeanus e C. ligniperda sono le specie europee di maggiori dimensioni: le operaie presentano una grande variabilità di taglia, compresa fra 6-14 mm, mentre la regina può raggiungere quasi 2 cm. Nidificano sotto le pietre, ma soprattutto nel legno, vivo o morto, e per questo vengono comunemente chiamate “formiche carpentiere”. Per alimentarsi di melata zuccherina oppure di insetti sono in grado di allontanarsi fino ad oltre 100 m dal nido. L’attività è generalmente notturna. I giovani alati sessuati nascono prima dell’inverno, ma lasciano il nido all’inizio della bella stagione.”

 
Un efficace programma di controllo delle colonie di formiche deve prevedere interventi di disinfestazione lungo i muri perimetrali esterni dove sono visibili le colonne di formiche che si dirigono verso la coibentazione del tetto dove hanno fatto il nido,e in questi casi non si può escludere che attacchino anche le travature o il perlinato.
La disinfestazione può prevedere anche più di un intervento,consigliabile nel periodo primaverile estivo mentre un intervento eseguito durante l’autunno e l’inverno potrebbe non essere efficace.

 
Alcuni brani sono tratti da “T&C” n°18 Colkim.it

Abbiamo voluto la bicicletta

abbiamo voluto la bicicletta
Da oggi la flotta aziendale si arricchisce di un nuovo mezzo:la bicicletta.

Abbiamo voluto la bicicletta per gli interventi nel centro storico di Lucca; messo a punto e accessoriato questo mezzo che ci consentirà di raggiungere i Clienti del centro storico senza bisogno di dover schivare varchi elettronici e divieti di sosta.

Sosteniamo le politiche che promuovano l’uso delle due ruote ed incentivino l’ampliamento delle piste ciclabili che riteniamo un mezzo utile per decongestionare il traffico cittadino,diminuendo l’inquinamento e migliorando la qualità della vita di tutti,sia di chi abita sia di chi lavora nei centri storici.

Ci avvaliamo di questo mezzo per eseguire sopralluoghi,monitoraggi ambientali per roditori e insetti striscianti nonché piccoli interventi di disinfestazione mirata sopratutto contro formiche e blatte.

Antizanzare naturale al succo d’aglio

antizanzare naturale
Il caratteristico odore dell’aglio risulta essere assai sgradito alle zanzare , le quali si tengono lontane dalle zone trattate anche quando il prodotto non è più percepibile dall’olfatto delle persone e degli altri animali, dotati di un apparato olfattivo molto meno sviluppato.
Z-STOP esplica la sua azione anche contro altri insetti aventi ricettori estremamente sensibili al suo caratteristico odore come: lepidotteri (ricamatori, tignole, totricidi, minatori),tisanotteri (tripidi), rincoti (afidi, psilla, cicaline, cimici, aleurodidi, cocciniglie), ditteri (mosca dell’olivo, mosca della frutta), acari.
Il prodotto non è tossico e non ha nessuna controindicazione per gli umani, gli animali e la vegetazione. Il suo tipico odore d’aglio scompare rapidamente e non determina sapori ed odori sgradevoli nelle piante e nei frutti trattati risultando un eccellente antizanzare naturale.

La Derattizzazione in Grecia

la derattizzazione in Grecia

Le norme europee che regolamentano i programmi di prevenzione igienico-sanitaria per le attività destinate alla produzione,somministrazione o stoccaggio di alimenti vengono applicate in primis per la tutela del consumatore ma non solo.Prevenire possibili attacchi di infestanti,siano essi roditori,siano essi insetti striscianti o volanti e´anche a tutela della Vostra attività commerciale che potrebbe risentire dei danni diretti ai generi alimentari o dei danni di immagine che ne potrebbero derivare.Le Leggi sono uniformi nel panorama europeo (Pacchetto Igiene ex Legge 155/97 detta HACCP) e questo facilita anche un livellamento dei prezzi di mercato per l´applicazione di un programma di monitoraggio infestanti in un´azienda di piccole-medie dimensioni e che in genere non supera le centinaia di euro per anno per un servizio standard.

 

Anche in Grecia nonostante le difficoltà economiche ben superiori a quanto accada in Italia non si risparmia sulla prevenzione e sulla tutela della propria impresa che in un momento come questo non si può permettere multe o sanzioni per le mancate applicazioni delle norme in questa materia.

Partendo da una multa variabile dalle centinaia a qualche migliaio di euro fino ad arrivare alla sospensione temporanea dell’attività le conseguenze potrebbero essere molto superiori a quanto si possa immaginare.

Contattateci per un parere gratuito circa le modalità di applicazione di un Programma di Monitoraggio Infestanti al numero 0583-955344

 

Io derattizzo

io derattizzoOperare in Sicurezza nel nostro lavoro significa lavorare avendo come priorità la Salute e la tutela igienico-sanitaria delle persone.Tutto deve essere fatto nel rispetto dell’ambiente e questo comporta l’utilizzo di prodotti rodenticidi di comprovata affidabilità ed efficacia nonché l’uso di attrezzature e dispositivi che impediscano la fuoriuscita dell’esca dall’erogatore di sicurezza.
Il dispositivo di cui sopra e di cui si intravede il foro di entrata per i roditori, presenta molteplici accorgimenti riscontrabili solo in attrezzature che il Professionista riesce a valorizzare per operare in Sicurezza.
Il dispositivo è innanzitutto apribile solo con apposite chiavi a doppia serratura e può essere fissato a parete sia in senso verticale che orizzontale,sia con fascette che con viti di fissaggio.

Presenta un dispositivo di bloccaggio per le esche che apposite alette fanno si che le esche non possano essere raggiunte inserendo le dita all’interno dei fori di accesso (o le zampe nel caso di un animale non-target).

Le esche sono protette dalle intemperie e durano quindi molte settimane in più rispetto alle esche sfuse che venivano distribuite un tempo senza nessun tipo di accorgimento.
Schede tecniche e di sicurezza delle attrezzature e dei prodotti insieme a planimetrie,tabelle,grafici,studi circa l’andamento quali-quantitativo degli infestanti corredano la parte documentale che accompagna il servizio nel rispetto delle normative vigenti.

 

Contattaci allo 0583-955344 e richiedi un sopralluogo.

Bonifiche ambientali

bonifiche ambientaliQuando anche una civile abitazione si trasforma in una potenziale bomba biologica possiamo intervenire con interventi mirati di sgombero locali e bonifiche ambientali con prodotti disinfettanti ed abbattenti della flora microbica onde ripristinare il livello igienico-sanitario richiesto e senza più rischi connessi per la salute delle persone.

 

 

 

Sovente un’abitazione abbandonata o dove,per cause diverse,siano venute meno le condizioni di vivibilità oltre ad un abbattimento microbiologico necessita di interventi di ripristino primo fra tutti l’imbiancatura delle pareti,il trattamento dei pavimenti ed il restauro dei serramenti.

 
Chiedici il preventivo “chiavi in mano” per rendere la Tua abitazione di nuovo a “Prova di inquilino”.

Tom & Gerry

L’ettom e gerryerna lotta tra preda e predatore, raffigurato dal famoso cartone animato di tom e gerry, si riassume in questa immagine che ben definisce l’attitudine dei roditori ad introdursi silenziosamente all’interno delle strutture abitative o produttive con lo scopo di sfruttare le molteplici condizioni favorevoli al loro annidamento e proliferazione.

 

 

 
Come si vede dalla fotografia scattata alcuni giorni fa presso un Cliente che ci ha contattato per cercare di risolvere il problema i roditori non hanno bisogno delle chiavi per entrare ed uscire dalle strutture per cui al fine di un’efficace programma di monitoraggio e derattizzazione deve essere ben focalizzato quanto sia possibile fare a livello strutturale onde evitare le intrusioni indesiderate.
Successivamente occorre cercare di sottrarre cibo ed acqua accessibili ai roditori rappresenta un altro efficace strumento per diminuire la probabilità che l’ambiente sia favorevole al loro sviluppo ed è parte integrante di un programma di gestione integrata delle infestazioni insieme ai metodi di controllo che a tutt’oggi sono rappresentati da strumenti di trappolaggio ed esche rodenticide nelle diverse forme che l’industria mette continuamente a nostra disposizione.
Poiché i roditori sono per eccellenza una specie ad elevato tasso di riproduzione ricordiamo che sono sufficienti poche settimane per far compiere ad una femmina una gestazione ed un parto di diversi cuccioli per cui invitiamo a non sottovalutare il problema e cercare,per quanto possibile, risposte tempestive ed efficaci.

Sconti d’autunno

piccione sconti d'autunno
Sconti fino al 20% su tutti i preventivi per i servizi di dissuasione volatili sui palazzi storici e non.La dissuasione dei piccioni si mette in pratica con l’installazione di sistemi a serpentina elettrificata (senza danni diretti ed indiretti per i piccioni)che hanno lo scopo di impedirne lo stazionamento temporaneo e/o permanente dai palazzi storici.
Richiedi ulteriori informazioni o telefona per un sopralluogo.

A tutela della Ristorazione

tutela della ristorazione
Continua il nostro focus sulle modalità di accertamento degli standard igienico-sanitari da parte delle autorità ispettive dei nostri vicini europei.

 

L´immagine riporta un certificato di idoneità igienico-sanitaria che viene esposto, in Danimarca,sulla vetrina esterna delle attività alimentari,dalla pizzeria alla gastronomia,dal negozio di kebab take-away fino al ristorante di lusso.

 

Esistono diverse classificazioni degli standard applicati e differenti possono essere i giudizi espressi dagli Ispettori.Uno “smile” esprime il massimo del giudizio mentre e´assente il sorriso se il giudizio espresso è più o meno negativo.Questo a tutela dei professionisti della ristorazione che adottano tutte quelle procedure dettate dalle Buone Pratiche di Lavorazione e che vengono danneggiati dalla cattiva concorrenza.

 

Può essere inoltre un valido supporto per la Clientela che risulta in questo modo più consapevole ed informata.
Nel Certificato vi e´inoltre un´apposito spazio riservato al Titolare del Ristorante nel caso egli intenda concordare o differire dal giudizio espresso, nonché  l’eventuale intenzione di correggere le Non Conformità rilevate.
Per maggiori informazioni:FVST

Con te partiro’

La settimana appena passata ha segnato un primo tentativo della primavera di far sentire la sua presenza; sappiamo bene che ancora il “generale inverno” è lungi dal dichiararsi sconfitto essendo sempre pronto a dare dei robusti colpi di coda ma da parte nostra registriamo i primi servizi di disinfestazione.

Formiche, zanzare, blatte, cimici dei letti,coleotteri e lepidotteri infestanti le derrate alimentari, che sono continuamente monitorati anche durante  i mesi invernali vengono da ora combattuti sul nascere,perche si sa, la prevenzione è la miglior forma di lotta.

Questo significa inoltre che per noi la stagione delle disinfestazioni è alle porte, e mettiamo il massimo dell’impegno affinchè questi piccoli ma tenaci insetti

non arrivino a rappresentare un problema per Voi, sia che si tratti della Vostra abitazione oppure della vostra Azienda, piccola o grande che sia.

Grazie alla fiducia che ogni anno continuate a riporre in noi sono adesso in fase di concretizzazione nuovi servizi sempre più all’avanguardia ed una nuova piattaforma informatica aziendale totalmente gestita tramite la rete internet , unica in Italia per l’assistenza a 360 gradi di Voi Clienti, dal momento della Vostra chiamata,al sopralluogo,all’intervento per finire alla produzione del certificato dei servizi resi….quindi che dire, noi siamo pronti ad intraprendere questa nuova avventura: partite con noi e consentiteci di dedicarVi questa bellissima canzone del Maestro toscano Andrea Bocelli.

La redazione Romani Disinfestazioni Srl Lucca

Qualita a tutela della Sua Azienda

Attivare tutte le procedure dedicate affinché il rischio di contaminazione fisica e biologica degli alimenti tenda a zero significa per noi avere un approccio sistematico alla gestione integrata degli infestanti negli ambienti adibiti a manipolazione alimentare diretta e indiretta.

Le cronache dei giornali sono spesso interessate da casi eclatanti di rinvenimenti accidentali di insetti quali scarafaggi o formiche, lucertole oppure piccoli roditori o loro escrementi all’interno di alimenti confezionati: questi sono solo eventi macroscopici il cui scopo è fare scoop più che informazione: questi eventi infatti rappresentano una minima parte di quanto può avvenire a livello microbiologico a seguito di una infestazione presente nell’ambiente dove si lavorano gli alimenti.

Gli infestanti possono rappresentare un rischio di contaminazione biologica in quanto vettori attivi e passivi di numerose patologie anche gravi che possono essere trasmesse all’uomo e con maggiore incidenza agli individui più sensibili come bambini,anziani o soggetti vulnerabili in genere.

Da parte dell’impresa che effettua il servizio di monitoraggio infestanti nelle aziende alimentari,siano esse realtà artigianali come laboratori di pasticceria,gelaterie,ristorazione oppure aziende della piccola/media o grande industria questi sono i parametri di cui tenere conto:

– Aspetti progettuali degli edifici,dei macchinari e delle attrezzature.

– Manutenzione degli edifici e pratiche di esclusione (pest-proofing)

– Consigli sulle buone pratiche di pulizia

– Ispezioni e monitoraggio infestanti (pest monitoring)

– Metodi di controllo chimico (pest control)

– Gestione dell’habitat ambiente

Come si può vedere l’utilizzo del controllo chimico arriva dopo una serie di altre considerazioni che devono essere attivate.

Ci richieda un sopralluogo al fine di valutare insieme quali siano le procedure da intraprendere per tutelare al meglio la Sua Azienda.